Caro bollette: a Milano e Roma smart working in Comune, a Napoli meno luce pubblica

A Milano rischio salasso da 60 milioni di euro

Nel 2020 il sindaco di Milano, Beppe Sala, manifestava apertamente la sua contrariet allo smart working: “Soluzione per l’emergenza Coronavirus s. Abitudine no, assolutamente”, diceva. Ma in questi due anni di cose ne sono accadute parecchie e a Palazzo Marino lo smart working di 8 giorni al mese da tempo una realt condivisa da sindacati e sindaco. A questo ora si aggiunge un nuovo accordo con i dipendenti – dettato dal caro energia – per lavorare da casa il venerd di ogni settimana e risparmiare cos su gas ed elettricit. Al venerd in smart working, poi, si aggiunge da fine mese la diminuzione di un’ora al giorno l’illuminazione stradale con prevalenza al mattino, come ha spietato in un video lo stesso Sala.
Ma ci che accade a Milano non destinato a essere un unicum. Ne sto parlando un po’ con tutti i sindaci, aveva spiegato il sindaco. La ricetta di Sala di procedere passo dopo passo. Poich c’ chi paventa una crisi profonda a gennaio e che potrebbe pesare per 60 milioni di euro sulle casse del Comune, ora si parte con un giorno e poi vediamo, aveva concluso Sala.
In pratica, la misura presa dopo un tavolo con i sindacati consentir di chiudere alcuni uffici comunali cos da essere a ridosso del weekend e prolungare l’effetto positivo dello spegnimento degli impianti. Gli impiegati, invece, che non potranno lavorare da casa – ha spiegato sempre nel video Sala – saranno dislocati in near working nelle sedi che resteranno sempre aperte, mentre saranno quasi completamente esclusi, gli uffici di Milano aperti al pubblico. Tra le altre decisioni previste dal piano, anche un taglio del funzionamento degli impianti di climatizzazione in alcuni edifici e delle pompe di acqua di falda.
Insomma, la rivoluzione nel mondo del lavoro in Italia iniziata per forza con la pandemia, sembra avviarsi verso una sua strutturalizzazione a causa dell’emergenza energetica.

Leggi anche:  Un Posto al Sole: quando e dove la puntata di oggi in diretta

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Beppe Vessicchio, dopo anni la verità viene a galla: perché ha mollato Amici

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Google News