Carta Acquisti: online i moduli per risparmiare su spesa e bollette

Anche nel 2023 è prevista la possibilità di chiedere la Carta Acquisti per ricevere un contributo spesa e bollette.

A renderlo noto è il ministero dell’Economia e delle Finanze (MEF) tramite il comunicato stampa numero 1 pubblicato sul proprio sito il 2 gennaio 2023.

carta acquisti
InformazioneOggi

Si tratta di un contributo per effettuare acquisti presso determinati negozi convenzionati. La Carta Acquisti può essere utilizzata anche per pagare le bollette di luce e gas. Ecco a chi è destinata e come richiederla.

Carta Acquisti: online i moduli per risparmiare su spesa e bollette

La Carta Acquisti è destinata:

  • ai cittadini che hanno oltre 65 anni;
  • ai genitori con bambini di età fino ai 3 anni.

Il valore della Carta è di 40 euro al mese che però sarà caricata ogni due mesi (quindi diventano 80 euro) sulla base delle risorse stanziate che saranno via via disponibili.

Leggi anche:  Bonus idrico, domande fino al 30 giugno: come richiederlo

Oltre al requisito anagrafico, i destinatari devono avere un ISEE, in corso di validità, non inferiore a 7.640,18 euro calcolato attraverso la perequazione al tasso di inflazione ISTAT. Nello specifico, per i cittadini di età compresa tra i 65 e i 70 anni il limite vale anche per l’importo complessivo dei redditi percepiti. Infatti, per i cittadini sopra i 70 anni il limite dei redditi è fissato a 10.186,91 euro.

L’importo della carta dovrà essere utilizzato esclusivamente per le spese presso i seguenti negozi:

  • alimentari;
  • supermercati;
  • farmacie;
  • parafarmacie.

Inoltre, anche per pagare le bollette di energia elettrica e gas da pagare negli uffici postale, usufruendo di una tariffa agevolata. Ricordiamo che alcuni cittadini con ISEE fino a 15mila euro possono utilizzare anche il bonus sociale prorogato anche per il 2023.

Leggi anche:  Usa: Yellen, non penso che la recessione sia inevitabile

Come richiedere la Carta

La domanda può essere presentata negli uffici postali dopo aver compilato i moduli presenti nella apposita sezione del sito del MEF. Gli stessi, però, sono reperibili anche presso gli stessi uffici postali. I moduli sono differenti per le due categorie di destinatario così come le istruzioni per la compilazione.

In seguito, se la domanda è accolta i destinatari potranno effettuare acquisti attraverso una carta elettronica o effettuare il pagamento delle bollette.

Infine, coloro che in precedenza hanno già usufruito della Carta Acquisti non devono presentare nessuna domanda, purché mantenga gli stessi requisiti.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità – 104 e news

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!

Leggi anche:  Bonus 200 euro, non è 'automatico': ci vuole l'auto - dichiarazione. Scarica il MODULO

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Google News