Case a 1 euro nei borghi più belli della penisola: ecco come trovarle

Con l’arrivo della bella stagione oramai solo da “ufficializzare” il prossimo mese, si ritorna a parlare con frequenza a proposito delle abitazioni, sopratutto quelle per le vacanze: con il ritorno alla (quasi) normalità dopo due anni di Covid e con le problematiche dettate dal conflitto in Ucraina, sono in molti ad avere “bisogno” di un periodo di stop. Anche per questo ritorna in auge la nota iniziativa Case a 1 euro, che ha già permesso la riqualifica di numerosi alloggi in tutta la penisola.

Abitazioni (quasi) gratis?

Di cosa si tratta? L’iniziativa è stata portata avanti dai piccoli comuni italiani più soggetti alla spopolazione a causa sopratutto delle crisi di vario tipo ma anche a fronte della cosiddetta deurbanizzazione, che vede sopratutto i giovani abbandonare i borghi per spostarsi nelle grandi città, o addirittura all’estero. Il primo comune ad adottare questa politica è stato Salemi, uno dei borghi più conosciuti e caratteristici che nel 2010 è stato il primo a dare via a questa iniziativa, tramite un bando di concorso: sono stati messi a disposizione diversi immobili oramai diroccati e non più utilizzati (un tempo appartenuti a privati), offerti ad un prezzo simbolico. Chiunque manifesti interesse può acquisrne la proprietà, deve garantire attraverso un contratto le spese di ristrutturazione, che vanno completate entro un limite definito oltre a quell burocratiche.

Leggi anche:  Pochi conoscono questi trucchi per far ingrossare le patate che rimangono piccole e capire il momento migliore per raccoglierle

Case a 1 euro nei borghi più belli della penisola: ecco come trovarle

L’idea è stata accolta molto positivamente anche dagli altri comuni, in particolare del Sud Italiaa. Ecco una piccola lista delle località più caratteristiche che aderiscono tutt’ora all’iniziativa. E’ sufficiente contattare direttamente il singolo comune per avere maggiori informazioni.

  • Salemi – Trapani
  • Cinquefrondi – Reggio Calabria
  • Sambuca – Agrigento
  • Gangi – Palermo
  • Mussomeli – Caltanissetta
  • Zungoli – Avellino
  • Borgomezzavalle – Verbano Cusio Ossola
  • Oyace – Aosta – Valle D’Aosta
  • Caprarica di Lecce – Lecce
  • Altavilla Silentina – Salerno
  • Canicattì – Agrigento
  • Taranto
  • Montieri – Grosseto
  • Triora – Imperia


Fonte e diritti articolo

Leggi anche:  Vasco Rossi, esce allo scoperto e lo ammette pubblicamente: “dopo 2 anni di astinenza…”

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Il Paradiso delle Signore 6, perché Tina è tornata?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook