Chi ha la media del 25 potrebbe fare un’esperienza alla Camera e far decollare il voto di laurea

Dal 14 novembre fino alle 17.00 di lunedì 12 dicembre alcuni studenti universitari potranno candidarsi alle selezioni per i tirocini presso la Camera dei Deputati (CdD). Si tratta del programma tra la CdD e le Università italiane attraverso il supporto della Fondazione CRUI. Un’occasione unica per i giovani selezionati di sperimentare da vicino e dall’interno l’attività di questo ramo del Parlamento.

L’occasione è di quelle più uniche che rare, ed è concessa solo ai candidati più meritevoli. Vediamo di chi, allora, anticipando solo che chi ha la media del 25 potrebbe fare un’esperienza presso la CdD.

Quali studenti possono partecipare ai tirocini presso la Camera dei Deputati

Occorre anzitutto essere studenti regolarmente iscritti agli Atenei e Università aderenti al programma. Inoltre si richiede il possesso di precisi requisiti morali, curriculari e di conoscenze linguistiche.

I requisiti generici prevedono che il candidato abbia una media aritmetica non inferiore al voto di 25/30. Inoltre si richiede l’assenza di eventuali problemi con la Giustizia e una conoscenza certificata dell’inglese al livello B1 o superiore.

I requisiti curriculari variano a seconda del percorso di studi dello studente. Per gli studenti della Triennale, possono partecipare gli iscritti alle classi di laurea L-1, L-20 e L-43. Inoltre devono aver maturato un numero minimo di 120 CFU e avere un’età fino ai 24 anni e 364 giorni.

Per gli studenti della magistrale sono ammesse le classi di studio LM-5, LM-10, LM-11, LM-19, LM-59 e LM-92. Inoltre servono almeno 50 CFU e un’età inferiore ai 29 anni. Per gli studenti di laurea magistrale a ciclo unico, infine, la classe di studi ammessa è la LMR/02. Inoltre servono almeno 230 CFU e un’età inferiore ai 29 anni.

Per tutti infine, costituisce un titolo preferenziale l’aver sostenuto uno o più esami tra storia contemporanea o storia dell’arte moderna o contemporanea. Oppure storia delle istituzioni politiche, diritto pubblico, teorie di catalogazione e classificazione, architettura degli interni, etc.

Chi ha la media del 25 potrebbe fare un’esperienza unica in tutta la sua vita

Le istanze di partecipazione alle selezioni andranno inviate online dopo essersi iscritti al portale della Fondazione CRUI. Poi andranno inseriti i propri dati anagrafici, personali e curriculari, infine salvare il tutto e inviare l’applicativo così redatto. Una volta inviata, l’istanza non potrà essere più modificata.

Ricordiamo che solo 3 giorni dopo queste candidature scadono anche i termini per il nuovo concorso al Ministero della Cultura.

I tirocini curriculari avranno una durata di 6 mesi e si svolgeranno presso la Camera dei Deputati nel periodo che va da febbraio a luglio 2023. I prescelti avranno l’onore e l’onere di condurre lavori e ricerche utili sia per la Camera ospitante che per il loro elaborato finale, ossia la tesi di laurea. Ovvero di portare avanti studi comunque utili alla loro carriera scolastica e formativa.

Per tutti gli eventuali dettagli si rimanda il Lettore alla consultazione integrale del testo ufficiale.

Si invita a leggere attentamente le Avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell’autore, consultabili QUI»

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Google News

Leggi anche:  Inchiesta Citrobacter: 7 persone sono indagate per omicidio colposo