Chiarimenti sull’uscita delle graduatorie ATA terza fascia e date per provincia

Quando si concretizzerà l’uscita delle graduatorie ATA terza fascia dopo la chiusura del termine delle domanda per l’aspirante personale delle scuole lunedì scorso? La domanda impazza, soprattutto per chi è alle prime armi con la procedura. Dopo aver già chiarito quale sarà l’iter previsto dal Miur, vanno anche confermati alcuni importanti aspetti relativi alle singole province dove i candidati hanno inviato la loro domanda.

I tempi per la pubblicazione delle graduatorie ATA terza fascia

Non ci sono dei tempi esatti per la pubblicazione effettiva delle graduatorie ATA terza fascia. Terminati i termini per la presentazione delle domande in via del tutto telematica, tutte gli istituti italiani hanno a disposizione i dati relativi agli aspiranti dipendenti negli uffici amministrativi, nei laboratori tecnici, quelli dei collaboratori tecnici, di infermieri, cuochi e non solo. Tuttavia, da questo momento in poi, è partita una procedura, non certo immediata, di verifica delle candidature soprattutto da parte delle scuole capofila prescelte e dei relativi punteggi da assegnare per dar vita proprio alle graduatorie. Per la prima volta in Italia, il processo telematico integrale, dovrebbe garantire di velocizzare questa fase ma i lavori non si concluderanno certo in pochi giorni. Piuttosto, la pubblicazione degli elenchi potrebbe tardare di settimane e concretizzarsi tra giugno e luglio.

Gli utenti registrati ad Istanzeonline del Miur per l’inoltro della loro adesione potranno visionare la loro posizione in graduatoria, andando su “Altri Servizi” e selezionando l’apposita sezione per la terza fascia ATA ma solo successivamente al momento in cui gli elenchi saranno disponibili.

Uscita delle graduatorie ATA terza fascia per provincia

L’uscita delle graduatorie ATA avverrà nello stesso identico giorno per ogni istituto relativo alle singole province, in prima battuta in versione provvisoria. Gli elenchi delle scuole, una volta pronti, dovranno essere a disposizione dei candidati nello stesso momento per la loro consultazione. A seguito di quest’ultima, solo entro 10 giorni, potrà essere inoltrato reclamo. Infine dopo l’eventuale analisi proprio dei reclami, saranno anche presentate quelle definitive.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Enable referrer and click cookie to search for pro webber