Chiede reddito di cittadinanza con documenti falsi: arrestato

Voleva ritirare il reddito di cittadinanza con documenti falsi. Peccato per lui che qualche impiegato delle Poste se ne sia accorto e abbia allertato la polizia. Gli gli agenti dell’Ufficio prevenzione generale sono intervenuti presso gli sportelli all’interno della galleria Umberto I.

Gli operatori, giunti sul posto, hanno individuato l’uomo accertando che lo stesso era in possesso di un documento di identità che riportava la sua effige ma risultava intestato ad un’altra persona, di una tessera sanitaria riportante gli stessi dati del documento contraffatto ed una pratica accolta, intestata alla stessa persona, per la corresponsione del reddito di cittadinanza. G.D.S., 49enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi ed altresì denunciato per truffa e sostituzione di persona.

Leggi anche:  La denuncia di Claudia, pagata 100 euro per 2 settimane di lavoro: poi la colpa è del Reddito di cittadinanza

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  I PM accusano il sindaco uscente di Pozzuoli: 'Sesso nel Comune in cambio di buoni spesa'

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook