Cinema, teatri e stadi: aumenta la capienza, tutte le nuove regole

Cinema, teatri e stadi: aumenta la capienza, tutte le nuove regole anti-Covid. Cosa bisogna sapere.

Cinema, teatri e stadi: aumenta la capienza, tutte le nuove regole (Foto di Anna Sulencka da Pixabay)

Arrivano le tanto attese nuove regole sulla capienza in cinema, teatro e stadi. Dopo le richieste degli operatori del settore per aumentare il pubblico alle manifestazioni culturali e sportive, arriva il via libera del Comitato Tecnico Scientifico.

Il deciso calo dei contagi, almeno finora, l’avanzamento della campagna vaccinale, con oltre 42 milioni di italiani completamente vaccinati, l’obbligo di Green pass e le regole di sicurezza già in vigore (mascherina, distanziamento e igiene delle mani) possono consentire l’allentamento di alcune restrizioni. Pertanto, nella riunione di ieri il CTS ha deciso di aumentare la capienza dei luoghi dello sport e dello spettacolo aperti al pubblico. Ecco le nuove regole

Leggi anche –> Green pass nei luoghi di lavoro: uscito il decreto, le novità

Leggi anche:  Come guardare gratis Laura Pausini – Piacere di conoscerti

Cinema, teatri e stadi: aumenta la capienza, tutte le nuove regole

Operatori del mondo dello spettacolo e dello sport possono tirare un sospiro di sollievo con l’aumento della capienza dei luoghi pubblici in cui si svolgono eventi culturali e sportivi. Nella riunione di ieri, infatti, è arrivato il via libera degli esperti del Comitato Tecnico Scientifico.

Il CTS ha dato parere favorevole all’aumento della capienza all’80% nei cinema, teatri e nelle sale concerto al chiuso; mentre all’aperto possono aprire al 100%. Negli stadi all’aperto la capienza dal 50% ora in vigore può passare al 75%. Nei palazzetti dello sport al coperto, invece, la capienza può passare dal 25% al 50%.

Leggi anche:  “Se ci fosse stato Manuel te l’avrebbe detto”: ‘imperdonabile’ gesto di Giucas Casella

Per accedere ai musei, invece, non sono previsti limiti di capienza. Rimangono in attesa i gestori delle discoteche. Il CTS, infatti, non si è pronunciato sulla riapertura delle sale da ballo, gli unici luoghi pubblici ancora chiusi.

Per accedere a tutti questi luoghi servirà il Green pass, come peraltro è già obbligatorio dallo scorso 6 agosto.

La decisione finale spetta ora al governo che dovrà adottare un nuovo decreto per modificare i limiti di capienza nei luoghi pubblici, accogliendo le indicazioni del CTS e stabilendo i tempi e modi. La prossima riunione del Consiglio dei Ministri è in programma per mercoledì 29 settembre.

 

Leggi anche –> Green pass sulle piste da sci: le nuove regole per l’apertura degli impianti

Teatro alla Scala, Milano (Adobe Stock)

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Leggi anche:  Lorella Cuccarini torna in Tv. Confermata per Amici 22: “Esperienza bella”

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook