Circa 1.700 euro al mese per quasi 300 fortunati che potranno accedere a questo concorso davvero importante anche solo col diploma

Le offerte di lavoro sono spesso all’ordine del giorno e la nota positiva è che questo ci permette di capire quale ruolo sia più adatto di noi. Che si tratti di un lavoro stagionale, come quello offerto dalla nota Gardaland, o a lungo termine, sicuramente un posto di lavoro può farci capire tanto di noi.

Per coloro che sono interessati, è sicuramente interessante sapere che stanno per aprire le iscrizioni ai Concorsi Vice Ispettori Tecnici Polizia di Stato 2022. Le aree interessate saranno quelle di telematica e di accasermamento.

Concorsi Vice Ispettori Tecnici Polizia di Stato 2022, ecco cosa dovrebbe prevedere il bando e i requisiti richiesti

Con esattezza, i contratti a disposizione saranno 292, 100 nel settore accasermamento e 192 per telematica. I contratti dovrebbero prevedere uno stipendio per il Vice Ispettore che ammonterebbe a circa 1.700 euro mensili.

I candidati che verranno approvati e che vinceranno il bando potranno godere di un periodo di formazione al termine del quale ci sarà l’assegnazione ai servizi previsti. Parlando dei requisiti di partecipazione, partiamo con quello che determina l’età massima entro la quale si può partecipare.

Leggi anche:  Ascolti TV 30 luglio 2021, ecco il programma che ieri sera ha fatto più ascolti

I candidati, infatti, devono essere al di sotto dei 28 anni. Nel bando, però, saranno indicate alcune eccezioni che permetteranno la partecipazione anche a candidati al di sotto dei 33 anni.

Circa 1.700 euro al mese per quasi 300 fortunati che potranno accedere a questo concorso davvero importante anche solo col diploma

Per quanto riguarda i titoli di studio, per l’accasermamento bisognerà presentare un diploma di istruzione secondaria superiore in:

  • liceo scientifico, anche con opzione in “Scienze applicate”;
  • artistico o con indirizzo architettura o ambiente;
  • tecnico, con settore “Tecnologico” o con indirizzo “Costruzioni, ambiente e territorio”.

In alternativa, si potrà presentare una laurea in:

  • professioni tecniche per l’edilizia e il territorio o scienze dell’architettura;
  • ingegneria civile e ambientale, dei sistemi edilizi, civile o della sicurezza;
  • scienze della pianificazione territoriale, urbanistica, paesaggistica e ambientale;
  • scienze e tecniche dell’edilizia o architettura e ingegneria edile-architettura;
  • conservazione dei beni architettonici e ambientali.
Leggi anche:  Tutto sul film originale Disney+, The Valet

Per il settore telematico, invece, verrà richiesto un diploma in:

  • liceo scientifico, anche con opzione “Scienze applicate”;
  • istituto tecnico, settore “Tecnologico”, indirizzi “informatica e telecomunicazioni” o “elettronica ed elettrotecnica” o;
  • istituto professionale indirizzo “manutenzione e assistenza tecnica”.

Le lauree, in questo caso, potranno essere in:

professioni tecniche industriali e dell’informatica;

  • ingegneria dell’informazione, industriale, elettronica, dell’automazione, della sicurezza, delle telecomunicazioni o informatica;
  • scienze e tecnologie informatiche o informatica;
  • sicurezza informatica;
  • fisica o matematica.

Le prove si svolgeranno in modalità scritta e orale e verrà previsto anche un test attitudinale accompagnato da accertamenti psico-fisici.

Per inoltrare la domanda, basterà andare sul sito ufficiale della Polizia di Stato, nella sezione Concorsi entro il 1 agosto 2022. Sapendo che gli stipendi sarebbero di circa 1.700 euro al mese per quasi 300 fortunati, sicuramente il bando potrebbe interessare molti di noi.

Lettura consigliata

Ecco come prepararsi a uno dei concorsi più attesi che offrirà 2293 contratti a tempo indeterminato anche solo con diploma

Ricordiamo di leggere attentamente le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell’autore, consultabili QUI»)

Fonte e diritti articolo

Leggi anche:  Come guardare i contenuti Extra de L’estate nei tuoi occhi

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte notizie di attualità e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli del giorno da fonti attendibili, così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e sui contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook