CNR, 33 posti di lavoro a tempo indeterminato e determinato, ma bisogna fare in fretta

Ottime opportunità per lavoro a tempo indeterminato in tante città, le selezioni sono aperte ma molte terminano presto.

Ecco dunque come fare a candidarsi ai bandi per l’assegnazione di posti di lavoro al CNR, Consiglio Nazionale delle Ricerche. Istituto di Ricerca sugli Ecosistemi Terrestri di Porano.

lavoro a tempo indeterminato
InformazioneOggi

Servono tantissime figure professionali e l’offerta è davvero ampia, così come le diversità di contratti e i candidati potranno aspirare a lavorare a tempo determinato o indeterminato. Dunque andiamo a scoprire quali sono gli incarichi previsti e i requisiti richiesti, nonché le scadenze e le modalità di accesso ai Bandi.

CNR, decine di posti di lavoro a tempo indeterminato e determinato, tutte le specifiche

Illustriamo subito tutte le opportunità disponibili, davvero molte se pensiamo che presso un unico Ente abbiamo la possibilità di trovare un lavoro sicuro. Ma soprattutto  gratificante, di alto livello e in alcuni casi anche a tempo indeterminato.

  • n. 1 unità con profilo professionale di “Collaboratore tecnico enti di ricerca (CTER), VI livello”, presso l’Istituto di ricerca sugli ecosistemi terrestri (IRET) del Consiglio nazionale delle ricerche – (bando n. 400.2 IRET PNRR) – TEMPO DETERMINATO
  • n. 19 unità con profilo professionale di “Tecnologo III livello”, presso l’Istituto di ricerca sugli ecosistemi terrestri (IRET) del Consiglio nazionale delle ricerche – bando n. 400.3 IRET PNRR – TEMPO DETERMINATO
  • n. 2 unità con profilo professionale di “Tecnologo III livello” presso l’Istituto di ricerca sugli ecosistemi terrestri (IRET) del Consiglio nazionale delle ricerche – Bando n. 400.5 IRET PNRR) – TEMPO DETERMINATO
  • n. 2 unità con profilo professionale “Tecnologo III livello”, presso l’Istituto di ricerca sugli ecosistemi terrestri (IRET) del Consiglio nazionale delle ricerche – bando n. 400.4 IRET PNRR – TEMPO DETERMINATO
  • n. 2 unità con profilo professionale di “Ricercatore III livello”, presso l’Istituto di ricerca sugli ecosistemi terrestri (IRET) del Consiglio nazionale delle ricerche – bando n. 400.6 IRET PNRR – TEMPO DETERMINATO
  • n. 2 unità con profilo professionale di “Collaboratore tecnico enti di ricerca (CTER) VI livello”, presso l’Istituto di ricerca sugli ecosistemi terrestri (IRET) del Consiglio nazionale delle ricerche – bando n. 400.8 IRET PNRR – TEMPO DETERMINATO
  • n. 1 unità di personale con profilo professionale di “Collaboratore tecnico enti di ricerca (CTER) VI livello”, presso l’Istituto di ricerca sugli ecosistemi terrestri (IRET) del Consiglio nazionale delle ricerche – bando n. 400.9 IRET PNRR – TEMPO DETERMINATO
  • n. 1 unità di personale con profilo professionale di “Collaboratore tecnico enti di ricerca (CTER) VI livello”, presso l’Istituto di ricerca sugli ecosistemi terrestri (IRET) del Consiglio nazionale delle ricerche – bando n. 400.10 IRET PNRR – TEMPO DETERMINATO
  • n. 3 unità di personale con profilo professionale di “Tecnologo III livello”, presso l’Istituto IRCrES – Istituto di ricerca sulla crescita economica sostenibile – sedi di Roma e Torino – Progetto FOSSR CUP B83C22003950001
Leggi anche:  Reddito di base universale di 1.700 euro: cos'è e chi lo prende

Il link Ufficiale e dove inviare le candidature

Chi è interessato a ulteriori informazioni sui bandi di lavoro presso l’autorevole realtà, può consultare la pagina dedicata. Noi segnaliamo il sito istituzionale del Consiglio nazionale delle ricerche sezione Lavoro e Formazione.

Le candidature dovranno essere compilate e presentate solo telematicamente, utilizzando l’applicazione informatica disponibile nell’area concorsi del sito CNR. Le scadenze sono tutte al prossimo 9 febbraio 2023. Non resta che inviare le candidature e incrociare le dita.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità – 104 e news

Previous articleAssegno Unico INPS e genitori non conviventi: la procedura si complica e l’importo cambia

Fonte e diritti articolo

Leggi anche:  Inps, un lavoratore su 3 guadagna meno di 780 euro al mese: quanto il reddito di cittadinanza

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Mastroianni tra anacronismo e attualità

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Google News