Coltivare le patate non è mai stato così semplice grazie a questi 3 modi curiosi per farle crescere in balcone

Le patate sono un alimento davvero incredibile: queste, infatti, contengono fosforo, potassio e sono un cibo estremamente facile da cucinare e digerire. Oltre a essere buone, però, sono anche semplicissime da coltivare tutto l’anno e necessitano solo di alcune piccole accortezze.

Nonostante questo, non sono in molti a sapere che è possibile coltivare questi fantastici tuberi anche in casa usando vasi o contenitori abbastanza piccoli.

La coltivazione in vaso

Coltivare le patate è abbastanza semplice sia a terra che in spazi molto ristretti, usando giusto pochi e semplici attrezzi. Se si ha a disposizione un balcone, non sarà allora per nulla difficile ricavare un angolino dove far crescere le nostre buonissime patate appena a portata di mano. Avremo bisogno di un vaso capiente almeno 50 litri e profondo massimo 30 cm con del terriccio ricco e qualche patata provvista di germogli. Ecco allora che, una volta assicurati che il vaso sia forato in basso per evitare ristagni d’acqua, dovremo riempirlo di terriccio per un quarto.

Fatto questo, tagliamo le patate in più pezzettini e posizioniamoli sul terreno con i germogli rivolti verso l’alto. Appena saranno apparse le prime foglioline, dovremo ricoprirle con un sottile strato di terriccio inumidito e aspettare che spuntino nuovamente. Ripetiamo poi quest’operazione in modo da far irrobustire e allungare i fusti, fino a che non compariranno i primi fiori. Dopo appena due o tre mesi le piante diventeranno gialle e inizieranno ad appassire: quando cioè le patate saranno ormai mature e pronte per essere raccolte.

Leggi anche:  assegni più ricchi del 7,3%- Corriere.it

Coltivare le patate non è mai stato così semplice grazie a questi 3 modi curiosi per farle crescere in balcone

Oltre ad utilizzare un vaso, potremmo poi anche servirci di un semplice sacco di iuta per ottenere bellissime patate. Il procedimento è sempre uguale a quello per coltivarle in vaso: dovremo allora riempirne una parte col terriccio e poi posizionare le patate sminuzzate, per ricoprirle quindi gradualmente con altro terriccio fino alla creazione dei fiori. Il vantaggio rispetto alla coltivazione in vaso è però che, grazie alle fibre della stoffa, potremo stare tranquillamente al sicuro dai ristagni. Non avremo quindi nessun problema di malattie e danni alla pianta dovuti a proliferazioni fungine, ma potremo invece concentrarci su ben altro.

Leggi anche:  Volley femminile, dove vedere la semifinale Italia-Olanda di stasera

Infine, per chi ha balconi molto spaziosi, potremo anche utilizzare dei vecchi pneumatici. Ne bastano giusto 2, impilati uno sopra l’altro e colmi di terra, per iniziare a coltivare le patate. Oltre ad essere più spaziosi di un vaso e di un sacco, sarà anche più semplice aggiungere il terriccio impilandone un terzo sopra gli altri due. Ecco allora che coltivare le patate non è mai stato così divertente e pratico come lo sarà usando questi trucchetti.

Approfondimento

Marzo è il mese perfetto per seminare questa pianta aromatica che vale oro se coltivata per reddito

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell’autore consultabili QUI»)

Fonte e diritti articolo

Leggi anche:  Giusina in cucina | Ricetta pasta picchio pacchio di Giusina Battaglia

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook