Come finisce Blanca? La spiegazione

Condividi articolo tramite:

Come finisce Blanca?

Come finisce Blanca su Rai 1? Termina martedì 21 dicembre 2021 la prima appassionante stagione della fiction Rai con protagonisti Maria Chiara Giannetta (Blanca), Giuseppe Zeno (Liguori) e Pierpaolo Spollon (Nanni).

Puntata dopo puntata, abbiamo visto la storia dei tre personaggi intrecciarsi sempre di più, preparandoci a un finale davvero ricco di sorprendenti colpi di scena.

Nell’ultima puntata, infatti, non solo scopriremo finalmente la verità su Nanni (Spollon), ma anche su chi ha ucciso davvero la povera Beatrice (Isabella Mottinelli), sorella della protagonista. Che ne sarà invece della vita sentimentale di Blanca? Continua a leggere l’articolo per scoprire come finisce la prima stagione diella fiction Rai!

Blanca trama ultima puntata

[ATTENZIONE SPOILER: non continuare la lettura se non vuoi sapere come finisce Blanca su Rai 1]

Una Scena Con Maria Chiara Giannetta In Blanca Credits: Rai
Una Scena Con Maria Chiara Giannetta In Blanca Credits: Rai

continua a leggere dopo la pubblicità

Si intitola “Tornando a casa” la sesta e ultima puntata di Blanca. L’episodio ha inizio quando è notte fonda, e Carmine Russo (Filippo Dini), il padre del fidanzato di Beatrice, chiama la nostra protagonista nel cuore della notte senza però riuscire a dirle niente.

Blanca sta dormendo con Nanni, e alla fine lascia correre su questo strano evento. Se non fosse che, proprio l’indomani mattina, giunge come un fulmine a ciel sereno la notizia che Russo è morto quella notte . Tutti pensano a un suicidio, ipotesi appoggiata anche dalla ex moglie dell’uomo consapevole dei disturbi di Carmine in seguito alla morte di loro figlio.

Tuttavia Blanca non si lascia convincere così facilmente, e per questo chiede di esaminare i nastri di videosorveglianza posti di fronte all’ingresso della casa della vittima. Dopo aver ascoltato attentamente ogni singolo rumore e possibile indizio, Blanca decide di recarsi sul posto del delitto. Peccato che, prima ancora di lasciare il commissariato, la ragazza perda i sensi cadendo dalla scalinata e sbattendo la testa.

Portata d’urgenza in ospedale, Blanca riporta una commozione cerebrale, diagnosi per cui la polizia smette di darle ascolto riguardo alla telefona ricevuta da Russo quella stessa notte. Al momento, infatti, dalle registrazioni telefoniche non risulta più quella telefonata né sul telefono di Blanca e tanto meno su quello della vittima. Per questo, non ci sono prove di quanto avvenuto la notte precedente.

Leggi Anche |  Private Eyes 4 su FOX: uscita, cast e anticipazioni

Continuano intanto i capogiri sempre più forti per la protagonista, accompagnati persino da flashback sui ricordi del passato con la sorella Beatrice.

Più tardi è la giovane Lucia (Sara Ciocca) ad accompagnarla all’appartamento di Russo, ancora sotto sequestro, per analizzarlo per bene. Lì le due amiche scoprono la presenza di numerose foto, ritagli di giornale e una mappa della spiaggia con indicazioni su tutti i possibili autori dell’omicidio di Beatrice.

Nanni è Sebastiano?

continua a leggere dopo la pubblicità

Pierpaolo Spollon (Nanni) in una scena della fiction
Pierpaolo Spollon (Nanni) in una scena della fiction “Blanca”. Credits: Rai

Blanca è decisa a voler scovare l’assassino della sorella. Così inizia a parlane a casa con Nanni, condividendo con lui tutti i suoi sospetti sul caso ancora da risolvere.

Ma proprio quando il ragazzo si rende conto delle intenzioni della fidanzata, ecco che la colpisce con il manico di un coltello. Come se non bastasse, in seguito Nanni la immobilizza con del nastro adesivo trascinandola poi in un luogo segreto dove nessuno può trovarla, né sentirla. Nel frattempo Liguori fa irruzione nella casa di Nanni, scoprendo che il ragazzo non è chi dice di essere, ma sta usando una falsa identità. Allarmato, Michele si mette subito sulle tracce della collega.

Più tardi si presenta il momento dell’atteso esame di Lucia, ma la ragazza non vede la sua amica arrivare, e alla fine decide di rinunciare all’audizione. A casa, suo padre peggiora le cose, spingendo Lucia decide a fuggire via.

Blanca, intanto, inizia a riprendere conoscenza trovandosi in un luogo sconosciuto. Solo dopo aver visto Nanni, la ragazza non solo si ricorda di essere stata colpita, ma capisce anche di essere stata avvelenata per tutto questo tempo da lui. Adesso è finito il tempo delle bugie: Nanni deve confessare la sua identità.

Dopo attimi di tensione, scopriamo che il ragazzo altri non è che Sebastiano Russo, il fidanzato di Beatrice. Il suo obiettivo è sempre stato quello di vendicarsi di Blanca per averlo imputato quindici anni prima come principale indagato della morte della sorella, in quanto era solito spiarla spesso dalla finestra della cabina della spiaggia.

Leggi Anche |  Dayane Mello eliminata da La Fazenda: lo staff pubblica un post strano (VIDEO)

continua a leggere dopo la pubblicità

Scopriamo quindi che Sebastiano non è mai morto, ma ha rubato l’identità di un pescatore senza vita. Ad averlo capito per primo era stato suo padre Carmine, il quale non aveva mai trovato il coraggio di dire a Blanca tutta la verità su suo figlio. A questo punto la domanda sorge spontanea, è stato Sebastiano ad uccidere Carmine?

Sebastiano ha ucciso suo padre?

Pierpaolo Spollon (Nanni) in una scena della fiction
Pierpaolo Spollon (Nanni) in una scena della fiction “Blanca”. Credits: Rai

Dopo questa terribile scoperta, Sebastiano fugge di corsa continuando però a spiare Blanca dal suo telefono. Intanto scoppia un terribile temporale, e la protagonista, ancora immobilizzata, inizia vedere la stanza riempirsi sempre più di acqua. Sebastiano osserva tutto dall’esterno fino a quando, in preda ai sensi di colpa, chiama la polizia svelando il luogo segreto in cui è tenuta Blanca, e negando fino allo sfinimento di aver ucciso suo padre.

Intanto i sospetti sulla morte di Russo ricadono su un nuovo indiziato, ovvero Domenico Masi, noto per dei precedenti per abusi su minori. Liguori riesce a fargli confessare un nome, quello che adesso li mette sulle tracce di un uomo calvo con un fuoristrada bianco.

Blanca inizia a ricordare con i suoi soliti flashback la possibile sembianza di quest’uomo, scoprendo a suo grande stupore che si tratta proprio di suo zio Alberto (Antonio Zavatteri), il magistrato della Procura di Genova. Nel frattempo Repetto, venuto a conoscenza di questa svolta nelle indagini, raggiunge di corsa Sebastiano sparandogli a una spalla con la sua pistola a salve.

Il ragazzo riesce comunque a fuggire nel boschetto del promontorio dove si nasconde, lasciando, però, alcune tracce. Al suono degli spari, Blanca accorre subito sul posto ma senza la guida di Linneo, che questa volta ha intenzione di proteggere. Giungono adesso momenti di grande panico, quelli che ci preparano a un’altra scoperta sconcertante: il vero assassino di Beatrice!

Chi ha ucciso Beatrice?

continua a leggere dopo la pubblicità

Isabella Mottinelli (Beatrice) In Una Scena Di Blanca. Episodio 1 Credits: Rai
Isabella Mottinelli (Beatrice) In Una Scena Di Blanca. Episodio 1 Credits: Rai

Non senza fatica, Blanca riesce ad arrampicarsi in cima alla scogliera, venendo colta alla sprovvista dall’arrivo dello zio. Quest’ultimo, in un primo momento, continua a raccontare il falso alla nipote, consapevole però di non poterla ingannare più.

A questo punto Alberto non ha altra scelta che raccontare la verità su quella terribile notte. Così, lo zio spiega alla ragazza del suo assurdo amore nei confronti della sorella Beatrice, e di come la giovane rappresentasse per lui una vera e propria ossessione. Per questo, spaventata a morte, Beatrice aveva iniziato a minacciarlo di raccontare tutto ai genitori.

Leggi Anche |  DayDreamer cancellata da Mediaset dopo il flop di ascolti, colpa di Diletta Leotta?

Terrorizzato da questa possibilità, Alberto aveva provato a fermarla dando inizio a una violenta discussione, terminata poi con uno strangolamento. Per nascondere quindi il terribile delitto, Alberto aveva deciso di appiccare l’incendio per poi far ricadere tutte le colpe su Sebastiano che, in realtà, aveva abbandonato il luogo pochi minuti prima.

Blanca è lacerata da quelle parole, mentre Sebastiano giunge sul posto ferito. Così Repetto si scaglia contro di lui, ma non fa in tempo a colpirlo che in lontananza arriva uno sparo contro il cuore del magistrato. Quest’ultimo, morendo, precipita giù dalla scogliera. Ad aver sparato è stato Liguori, giunto per mettere in salvo Blanca e arrestare Sebastiano.

Finisce quindi con un lieto fine l’appassionante storia di Blanca, una ragazza determinata e coraggiosa che adesso può finalmente chiudere per sempre un capitolo della sua vita mai risolto, iniziando a godersi la serenità appena ritrovata e, perché no, anche un po’ di meritato amore.

Scopri se Blanca seconda stagione ci sarà!

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite: