Come funzionano gli ascolti TV

Condividi articolo tramite:

Come funzionano gli ascolti TV: ecco come vengono raccolti i dati sui programmi più visti

Auditel è una parola che sentiamo spesso quando in TV vanno in onda programmi come il Festival di Sanremo, Amici, X Factor, grandi eventi sportivi o show molto attesi e di cui tutti parlano. Insieme al termine auditel, sentiamo anche share, numero di spettatori. Ma come vengono raccolti questi dati? Come si fa a sapere quante persone hanno visto un determinato programma? A fare questa rilevazione è la società milanese Auditel.

Ascolti TV come funzionano

Come detto a rilevare i dati di quante persone hanno visto un determinato programma, è l’Auditel che misura 380 emittenti televisive, raggiunte – non solo attraverso la TV tradizionale – ma anche in streaming, su dispositivi mobili e on demand. Nella rilevazione Auditel rientrano anche le console di giochi e gli altri device che, collegati al televisore, consentono la visione dei canali.

Leggi Anche |  Cotto e Mangiato | Ricetta crepes con purea di pere

A questo punto ti chiederai: se guardo il Festival di Sanremo, come fa a venire conteggiata la mia visione? Non lo è infatti, a meno che tu non faccia parte del cosiddetto SuperPanel, formato da 16.100 famiglie in possesso del meter – un’apparecchiatura elettronica che consente di monitorare, 24 ore su 24, cosa guardano in TV (smart tv, tablet, pc, console).

Solo chi ha aderito al monitoraggio e ha il meter a casa, contribuisce alla raccolta dei dati che vengono poi elaborati con dei modelli statistici, in modo da stilare delle stime sui comportamenti degli italiani davanti alla TV.

Auditel: come vengono raccolti i dati

A darci una spiegazione dettagliata di come vengono raccolti i dati elaborati da Auditel, è la stessa società attraverso le FAQ ufficiali del sito www.auditel.it/faq:

I dati del monitoraggio vengono raccolti, ponderati e prodotti da Auditel attraverso una complessa architettura tecnologica per essere resi pubblici ogni giorno poco prima delle 10 di mattina. Dopo averli elaborati, una serie di software house attive sul mercato fornisce ai clienti analisi sofisticate dell’ascolto TV. Auditel, infatti, produce una massa di informazioni molto dettagliate sui telespettatori (quali sesso, età, collocazione geografica, classe socio-economica, livello di scolarità) e sulla performance dei programmi (dalla share ai minuti visti, dai picchi alle cadute) che sono preziose sia per chi si occupa di contenuti sia per chi si occupa di pubblicità.

A cosa servono i dati Auditel

I dati Auditel hanno un valore sia editoriale che commerciale: da una parte c’è il prestigio del programma per aver raggiunto il maggior numero di persone, dall’altro Auditel produce ogni giorno una currency, una moneta utilizzata per regolare i rapporti commerciali tra chi fa televisione e chi acquista spazi pubblicitari.

Leggi Anche |  Detto Fatto | Ricetta pizza mi manchi di Gianfranco Iervolino

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi Anche |  Rocco Schiavone 5: le dichiarazioni del regista

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite:
Enable referrer and click cookie to search for pro webber