Come sta Salman Rushdie accoltellato a New York? Lo scrittore oggetto di minacce di morte di matrice islamista

Come sta Salman Rushdie accoltellato a New York? Mentre il video dell’aggressione fa il giro dei social e del web, i fan, e non solo, provano a mettere insieme i pezzi di quello che è successo a New York provando a capire quanto grave è la situazione dello scrittore. Al momento non sono chiare le condizioni del noto scrittore ma tutti ricordano il momento in cui è stato colpito da una fatwa (un editto di morte) per via di una delle sue opere, il libro “I Versetti Satanici”.

Salman Rushdie si trovava sul palco dello Chautauqua Institution, nello Stato di New York, per una conferenza dello nell’ambito di un festival letterario quando un uomo si è lanciato contro di lui colpendolo al collo con un’arma da taglio, almeno secondo la prima ricostruzione. Le persone presenti sono state evacuate subito dopo l’aggressione mentre lo scrittore è stato trasportato in ospedale in elicottero e l’assalitore è stato arrestato.

Leggi anche:  Le due alternative ai rimborsi con riapertura palestre dal 24 maggio

Ecco un video in arrivo da New York:

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Sui device Amazon Fire TV l’app discovery+: prezzi abbonamento

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook