Confindustria e Ugl firmano un contratto per gli artigiani. Cgil, Cisl e Uil: è un’intesa pirata- Corriere.it

Il settore metalmeccanico ha un nuovo contratto di categoria siglato da Confindustria e Ugl. A mettere la firma mercoled scorso, nella sede romana dell’associazione degli industriali, in viale Dell’Astronoma, il presidente di Assoartigiani Confindustria, Remigio Villa, e il segretario nazionale di Ugl metalmeccanici Antonio Spera.

La lettera di Landini, Sbarra, Bombardieri con De Palma, Benaglia e Palombella

L’intesa ha indispettito le associazioni degli artigiani (da Confartigianato a Cna), e ha provocato un’immediata reazione dei confederali. I leader di Cgil, Cisl, Uil, Fiom, Fim e Uilm hanno inviato una lettera a Confindustria in cui parlano di chiara violazione del patto della fabbrica e di incentivo ai contratti pirata. Infine invitano Confindustria a prendere le distanze dall’accordo. A prescindere dai contenuti del contratto in questione – recita la missiva – riteniamo che la sottoscrizione da parte Vostra di un ulteriore contratto nazionale per le imprese artigiane ed industriali metalmeccaniche in cui, tra l’altro, la rappresentanza sindacale quasi esclusivamente di Fiom-Cgil, Fim-Cisl e Uilm-Uil rappresenti una profonda scorrettezza per quanto riguarda il modello di relazioni sindacali instaurato nonch una chiara violazione del patto della fabbrica. E ancora: Intraprenderemo tutte le azioni necessarie a tutela dei nostri rappresentati e dell’insieme dei lavoratori. E infine: Vi esortiamo a prendere pubblicamente le distanze dall’operato della vostra associata, rimuovendo la vostra titolarit dalla sottoscrizione del contratto.

Leggi anche:  Ritiro di milioni di mascherine non conformi: tutti i lotti FFP2 e FFP3 per sanitari e non solo

L’Ugl, vicina al centrodestra: il monopolio della contrattazione non esiste

Ma cosa distingue il nuovo contratto firmato con Ugl, sindacato storicamente vicino al centrodestra, oggi in particolare alla Lega? Per cominciare si tratta di una trattativa che non ha nulla di improvvisato, ci lavoriamo da sei mesi. Abbiamo mantenuto i parametri economici definiti nel contratto di Federmeccanica e Assistal con Cgil, Cisl e Uil ma abbiamo introdotto maggiori margini di flessibilit nella parte normativa, per esempio sugli orari di lavoro, spiega Antonio Spera di Ugl, che promette anche la creazione di nuovi enti bilaterali e di un nuovo fondo integrativo per la salute, al fianco del Metasalute che Federmeccanica e Assistal hanno costituito con Fim, Fiom e Uilm. Si tratter di un fondo pi efficiente — dice Spera —. E con migliori trattamenti per i lavoratori. Come possibile visto che i fondi gestiti dai confederali saranno inevitabilmente maggiore, quindi con un pi alto potere contrattuale rispetto a chi gestisce? Questo vero ma noi creeremo strutture pi snelle e meno burocratizzate, i costi per il mantenimento delle strutture nel nostro caso finiranno ai lavoratori. I contratti rischiano di diventare troppi? Il settore metalmeccanico ha un numero di accordi nazionali tutto sommato limitato, ma ci sono gi quelli firmato con Confapi e Confimi oltre al principale di Federmeccanica e Assistal… Gli altri sindacati non hanno il monopolio della contrattazione, taglia corto Spera. Le polemiche non finiranno qui.

Leggi anche:  “Le nostre Fate non abbassano la guardia”, parola di Stella e Musa

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Trailer e key art della serie Dopesick – Dichiarazione di Dipendenza

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Google News