Conte: “Il reddito di cittadinanza non si tocca’

ROMA – “Ho consegnato un documento a nome di tutta la comunità del M5s. Come sapete abbiamo accusato un forte disagio politico. Noi siamo disponibili a condividere una responsabilità di governo, ma occorre un forte segno di discontinuità”. Lo ha detto il leader M5s, Giuseppe Conte al termine dell’incontro a Chigi con il premier Mario Draghi.

“IL REDDITO DI CITTADINANZA NON SI DISCUTE”

“Non permettiamo più che il reddito di cittadinanza venga messo quotidianamente in discussione. Dobbiamo risolvere con urgenza il blocco della cessione dei crediti per quel che riguarda il superbonus. A fronte degli aumenti dei prezzi del gas, dobbiamo intervenire a favore di famiglie e imprese, dobbiamo farlo con un intervento straordinario. Duecento euro una tantum non servono, dobbiamo intervenire per tagliare il cuneo fiscale per i lavoratori, dobbiamo approvare il salario minimo. Non vogliamo condoni, ma un piano di rateizzazione straordinaria per i contribuenti”, ha detto ancora Conte dopo l’incontro con Draghi.

Leggi anche:  Tali e Quali stasera in tv: ospiti e anticipazioni 15 gennaio 2022

“DRAGHI DIA RISPOSTE IN TEMPI RAGIONEVOLI”

“Dal premier abbiamo bisogno di risposte in tempi ragionevoli. È giusto che si prenda un po’ di tempo per valutare e sarebbe poco serio il contrario”, ha concluso Conte (Fonte Dire).

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook