Coppa Davis: non riesce l’impresa a Sinner e Fognini. Croazia in semifinale

Condividi articolo tramite:

Non è bastata la grande vittoria di Jannik Sinner su Cilic per evitare agli azzurri l’eliminazione dalla Coppa Davis. L’altoatesino e Fabio Fognini si sono dovuti arrendere ai numeri uno del mondo in doppio, Nikola Mektic e Mate Pavic, che con il successo sui due italiani mandano la Croazia in semifinale.

Coppa Davis: l’Italia esce ma a testa alta

Nel primo set non mancano le occasioni per gli sfavoriti azzurri, che come previsto trovano più gioco picchiando dal fondo (soprattutto con i dritti esplosivi di Sinner), ma mostrano le loro debolezze sotto rete contro due che nei primissimi metri sanno perfettamente quello che fanno. I due croati cercano spesso nelle loro strategie l’altoatesino a rete, ma è da Fognini che arrivano più errori a favore degli avversari (compresi due doppi falli). Mektic e Pavic prendono le distanze dagli azzurri nel quarto game, quando effettuano il break ai vantaggi approfittando di alcune incertezze di Jannik e Fabio. Nell’ottavo gioco i croati hanno a disposizione altre quattro palle break che sono anche set point, ma con cuore e nervi la coppia azzurra rimonta dallo 0-40 e resta nel set. Purtroppo però non resiste per molto: nel game successivo infatti i numeri uno del mondo gestiscono alla perfezione il turno di servizio e chiudono il parziale sul 6-3.

Leggi Anche |  Premio Ercole Olivario - La Sicilia in finale con dieci oli extravergini di oliva

Nel secondo set Fognini e Sinner trovano un po’ più di quadratura e sebbene rischino il break nel corso del terzo game, riescono a essere più ordinati e lucidi (al netto di alcune imprecisioni). I croati però sono qualche spanna sopra i due azzurri e trovano comunque i modi giusti per metterli in difficoltà. Nel sesto gioco approfittano di un calo avversario sul servizio di Fognini che commette l’ennesimo doppio fallo, e trovano un break difficile da recuperare a questo punto per l’altoatesino e il ligure. Alla battuta, infatti, Mektic e Pavic sono inespugnabili e in tutto il set concedono solo cinque punti al duo azzurro. Fabio e Jannik ci provano fino alla fine, non mollano, si aggrappano a tutti i punti che possono portare a casa, ma alla fine sono i croati a strappare il biglietto per Madrid e volare in semifinale. Qui sfideranno la vincente della serie tra Serbia e Kazakistan.

Leggi Anche |  Terra, mostra plurisensoriale di pittura e scultura ad Acate

ENRICO RUGGERI

Photo Credit: via Twitter, @federtennis

Seguici su Metropolitan Sport

Adv

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi Anche |  COVID: 37.978 nuovi casi, 636 morti

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite: