Notizie H24

Scopri tutti gli aggiornamenti e le notizie del giorno in tempo reale!

Coronavirus in Italia, bollettino di oggi 28 agosto: aggiornamento sui casi positivi, i ricoverati e i guariti

Condividi Tramite:


Aumentano ancora leggermente i contagi per il Covid in Italia: sono 1.462 (contro i 1.411 di ieri) quelli registrati nelle ultime 24 ore, nuovo dato più alto dagli inizi di maggio. Sono 9 i morti, invece, in aumento rispetto ai 5 di ieri. I tamponi sono stati 97.065, record per il terzo giorno di fila, secondo i dati del ministero della Salute.
Tutti i grafici e le mappe sull’epidemia (aggiornati ogni giorno)

FRIULI VENEZIA GIULIA

Le persone attualmente positive al coronavirus in Friuli Venezia Giulia sono 354 (12 più di ieri). Nessun paziente risulta in cura in terapia intensiva, mentre 13 sono ricoverati in altri reparti. Non si sono registrati nuovi decessi (348 in totale). Lo ha comunicato il vicegovernatore con delega alla Salute. Oggi sono stati rilevati 19 nuovi contagi; quindi, analizzando i dati complessivi dall’inizio dell’epidemia, le persone risultate positive al virus sono 3.728: 1.473 a Trieste, 1.171 a Udine, 820 a Pordenone e 256 a Gorizia, alle quali si aggiungono 8 persone da fuori regione. I totalmente guariti ammontano a 3.026, i clinicamente guariti sono 7 e le persone in isolamento 334. I deceduti sono 197 a Trieste, 77 a Udine, 68 a Pordenone e 6 a Gorizia.

Made with Flourish

VENETO

Sono 135 i nuovi casi di positività al Coronavirus in Veneto, per un dato complessivo dall’inizio dell’epidemia che raggiunge i  22.604 infetti. Si registrano nelle ultime 24 ore anche due vittime, per un conteggio totale di 2.119 morti (tra ospedali e case di riposo). Lo rende noto il bollettino della Regione. Con i nuovi focolai sul territorio si registra oggi un altro boom dei soggetti in isolamento, +1.074, per un dato complessivo di 8.110  (126 dei quali con sintomi). Si tratta però di un incremento – spiega la sanità regionale –  che risente di un caricamento massivo di dati riguardanti viaggiatori sottoposti a tampone dall’Ulss di Verona, provincia in cui le persone in isolamento sono ora 2.307. I soggetti attualmente positivi in Veneto sono 2.253.

TOSCANA

 In Toscana sono 11.595 i casi di positività al Coronavirus, 82 in più rispetto a ieri (17 identificati in corso di tracciamento e 65 da attività di screening). I nuovi casi sono lo 0,7% in più rispetto al totale del giorno precedente. L’età media degli 82 casi odierni è di 35 anni circa (il 32% ha meno di 26 anni, il 36% tra 26 e 40 anni, il 23% tra 41 e 65 anni, il 9% ha più di 65 anni) e, per quanto riguarda gli stati clinici, il 67% è risultato asintomatico, il 20% pauci-sintomatico. Delle 82 positività odierne, 20 casi sono ricollegabili a rientri dall’estero, di cui 9 per motivi di vacanza (5 Grecia, 3 Spagna, 1 Croazia). 16
casi sono ricollegabili a rientri da altre regioni italiane (11 Sardegna, 5 altro). 2 casi riferibili a cittadini residenti fuori regione la cui positività è stata notificata in Toscana.

Made with Flourish

ABRUZZO

“Sono complessivamente 3725 i casi positivi al Covid 19 registrati in Abruzzo dall’inizio dell’emergenza. Rispetto a ieri si registrano 20 nuovi casi (di età compresa tra 8 e 71 anni), mentre il numero dei pazienti deceduti resta fermo a 472”.
Lo comunica l’Assessorato alla Sanità della Regione Abruzzo. “Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 2870 dimessi/guariti (+18 rispetto a ieri, di cui 14 che da sintomatici con manifestazioni cliniche associate al Covid 19, sono diventati asintomatici e 2856 che hanno cioè risolto i sintomi dell’infezione e sono risultati negativi in due test consecutivi). Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 383 (+2 rispetto a ieri). Dall’inizio dell’emergenza Coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 153133 test”. “Sono 39 i pazienti (+2 rispetto a ieri) ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 1 (invariato rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre gli altri 343 (invariato rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. Del totale dei casi positivi, 388 sono residenti o domiciliati in provincia dell’Aquila (+11 rispetto a ieri), 905 in provincia di Chieti (+1), 1686 in provincia di Pescara (+4), 710 in provincia di Teramo (+4), 31 fuori regione e 5 per i quali sono in corso verifiche sulla provenienza”.

Made with Flourish

MARCHE

Torna ad essere occupato un posto di Terapia intensiva nelle Marche, a causa del coronavirus. Il Gores infatti comunica che i contagi sono saliti a 7.211 (+17): 5.933 dimessi/guariti (+9), 282 in isolamento domiciliare (+7) e nove ricoverati (+1). Tra quest’ultimi un paziente è in terapia intensiva al torrette di ancona mentre gli altri otto sono tutti in reparti non intensivi: sei a malattie infettive a torrette, uno a malattie infettive del san salvatore di pesaro ed un’altra paziente nel reparto di ostetricia-ginecologia dell’ospedale pesarese. Il territorio più colpito è Pesaro Urbino con 2.931 casi positivi (+8), segue Ancona con 1.933 (=), Macerata 1.212 (+4), Fermo 516 (+1) e Ascoli Piceno 355 (+3). Forte aumento dei casi/contatti in isolamento domiciliare che oggi sono 2.145 (+186) tra cui 78 operatori sanitari: 601 ad Ancona (+29), 699 a Pesaro Urbino (+45), 290 a Macerata (+12), 305 a Fermo (+93) e 250 ad Ascoli Piceno (+7).

LAZIO

“Oggi nel Lazio si registrano 166 casi e un decesso. Di questi 87 sono a Roma e si conferma una prevalenza dei casi di rientro (circa 60%) ed in particolar modo con link dalla Sardegna (38%). Continua lo straordinario lavoro di testing e tracciamento, record tamponi oltre 14 mila”. Così l’Assessore alla Sanità della Regione Lazio, Alessio D’Amato, in una nota.  “Da lunedì a Civitavecchia sarà possibile anche per chi parte verso la Sardegna effettuare volontariamente e gratuitamente il test. Ai drive-in regionali, che rimarranno aperti anche al sabato e la domenica, sta entrando in funzione progressivamente la rete dei test rapidi gratuiti e validati con risposta entro la mezz’ora. Presso ciascuna asl nascono le equipe anti-covid per le scuole per la gestione operativa del protocollo dell’Istituto superiore di sanità”.

 

BASILICATA

Quattro nuovi casi di contagio, tutti lucani, sono stati rilevati in Basilicata su un totale di 613 tamponi esaminati ieri. È il numero più elevato di test della nuova fase sanitaria. I nuovi positivi sono in isolamento domiciliare, si tratta di residenti a Matera (2), Rivello, Montescaglioso. Nel complesso i casi attuali in Basilicata sono 67. Aggiornando il bollettino della task force regionale, in cui sono conteggiati solo i casi dei residenti lucani con tampone registrato in Basilicata, sono 26 (+3) gli attuali positivi (25 in isolamento e uno ricoverato) mentre sono 28 le persone decedute con tasso di letalità in Basilicata del 5,5% e sono 376 (+1) i guariti. Sono due i pazienti ricoverati: uno nel reparto di malattie infettive dell’ospedale San Carlo di Potenza e un altro (un pugliese della provincia di Taranto) trasferito dal reparto di malattie infettive al reparto di terapia intensiva dell’ospedale Madonna delle Grazie di Matera. Per la prima volta, dopo la fase 1, si registra un ricovero in terapia intensiva. Ai casi lucani vanno aggiunti 23 migranti ospitati nei centri di accoglienza e qui in isolamento; altri 10 stranieri domiciliati o residenti in Basilicata e in isolamento domiciliare; 7 cittadini di altre regioni (1 Umbria, 1 Lazio, 5 Toscana) in isolamento in Basilicata; il paziente ricoverato a Matera. Dall’inizio dell’emergenza sanitaria sono stati analizzati 55.308 tamponi, di cui 54.668 risultati negativi.

Made with Flourish

PUGLIA

Oggi in Puglia sono stati registrati 3.226 test per l’infezione da Covid-19 coronavirus e 52 casi sono positivi: 20 in provincia di Bari, 6 nella provincia BAT, 3 in provincia di Brindisi, 15 in provincia di Foggia, 3 in provincia di Lecce, 5 in provincia di Taranto. Non sono stati segnalati decessi. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 297.585 test, 4.028  sono i pazienti guariti e 684 sono i casi attualmente positivi.

iframe src=”https://flo.uri.sh/visualisation/2026926/embed” frameborder=”0″ marginheight=”0″ marginwidth=”0″ scrolling=”no” style=”width:100%;height:500px;”>

Made with Flourish

Made with Flourish


Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, lo scopo del sito è quello di raccogliere tutte le notizie più importanti presenti nel web da tutte le fonti e attestate giornalistiche attendibili e verificate, così da poter dare all'utente più informazioni possibili in modo semplice. Notizie h24 si diffida dalle false notizie, qui vengono pubblicate solamente notizie verificate. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell'informazione indicata al termine di ogni notizia.

Vuoi rimanere sempre aggiornato in tempo reale su ogni notizia pubblicata da notizieh24.eu? puoi trovarci su Google News!




Potrebbe interessarti anche...