Covid, allarme di Galli: “Ho il reparto invaso dalle nuove mutazioni” – Live Sicilia


L’infettivologo: “Questa situazione riguarda tutta l’Italia”

Le nuove varianti del Covid, “che presentano diverse mutazioni nella proteina spike, non dovrebbero in teoria causare problemi ai test antigenici, in quanto questi rilevano la proteina N”, ma “è da tenere presente che anche per la proteina N stanno emergendo mutazioni che devono essere attentamente monitorate per valutare la possibile influenza sui test antigenici”. A spiegarlo è una nuova circolare del Ministero della Salute. Allarme dell’infettivologo Galli: “Mi ritrovo un reparto invaso
dalle nuove varianti e questo riguarda tutta l’Italia”.

Per le varianti del coronavirus : servono misure restrittive rigide, in tempi rapidi e a livello nazionale, non territoriale e a macchia di leopardo. Questo, in sintesi, il contenuto del documento inviato al presidente del Consiglio Mario Draghi e al ministro della Salute, Roberto Speranza, dal gruppo di 1.150 esperti che fa capo all’Italian Renaissance Team contro il Covid-19 fondato dal farmacologo clinico Carlo Centemeri.

0 Commenti

Condividi



Fonte e diritti articolo

Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le notizie più importanti del giorno. Gran parte delle notizie pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Notizie H24 è quello di avere una raccolta unica di tutte le notizie più importanti del giorno, così da poter dare più informazioni possibili al lettore in modo semplice. Le pubblicità presenti nel portale ci permettono di mantenere attivo il servizio.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Enable referrer and click cookie to search for pro webber