Covid, blitz della polizia contro No Vax e No Green Pass: agivano sui canali Telegram

Condividi articolo tramite:

Perquisizioni in corso in diverse città italiane. Nel mirino frange estremiste: propagandavano l’uso delle armi in un imminente raduno a Roma

Armi bianchi, esplosivi fai da te, non meglio precisati «obiettivi istituzionali» da colpire. Si fanno chiamare «I guerrieri»,e, nascosti nel buio di Telegram, pianificavano azioni violente in occasione delle manifestazioni no-vax previste in tutta Italia nel prossimo fine settimana.  Verso di loro si è focalizzata l’attenzione della Procura di Milano, che dalle prime ore di oggi sta eseguendo perquisizioni domiciliari e informatiche a carico degli appartenenti al gruppo.

Gli indagati per il momento sono otto, tra cui cinque donne, definite  dagli inquirenti «molto determinate e arrabbiate». Uno degli esponenti di spicco aveva il porto d’armi, ed è considerato vicino al mondo dell’indipendentismo veneto. 

Covid, perquisizioni contro no vax: in chat parlavano di violenze durante i cortei

Le perquisizioni sono in corso in varie città, tra cui Milano, Bergamo, Roma, Venezia, Padova e reggio Emilia. I membri del gruppo erano concentrati principalmente sulla manifestazione No Vax in programma a Roma sabato 11 settembre. Qui pianificavano anche il possibile utilizzo di armi bianche e di esplosivi fai da te. La frangia aveva in mente di organizzare una riunione preparatoria per prepararsi al raduno e munirsi 

Nelle conversazioni si parlava anche di colpire alcuni «obiettivi istituzionali», forse esponenti di governo.

Covid, perché si diventa negazionisti e come smontare queste convinzioni

Già nei giorni scorsi anche la procura di Torino aveva iniziato a occupando della vicenda, emettendo un decreto di sequestro della chat denominata «Basta dittatura» usata da alcuni gruppi No-Vax.

Accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

1€/mese per 3 mesi, poi 3,99€/mese per 3 mesi

Sblocca l’accesso illimitato a tutti i contenuti del sito

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite:
Enable referrer and click cookie to search for pro webber