COVID: I prossimi 7-10 giorni cruciali dice il ministro della salute

Condividi articolo tramite:


ROMA, 16 NOV – Il ministro della Salute Roberto Speranza ha detto che i prossimi 10 giorni saranno cruciali per la lotta al COVID-19 in Italia. “La curva di contagio si sta stabilizzando”, ha detto Speranza al quotidiano La Stampa. “È ancora troppo presto per dirlo, ma ci sono ragioni per pensare che le ultime misure stiano dando dei risultati.” I prossimi 7-10 giorni saranno decisivi “. All’inizio di questo mese il governo ha introdotto un sistema di restrizioni a tre livelli basato su rischio COVID di una regione: giallo, arancione e rosso. Nel fine settimana Campania e Toscana sono state bloccate dopo essere passate da zone gialle COVID a rischio moderato a zone rosse ad alto rischio, unendo Calabria, Lombardia, Piemonte e Val d’Aosta, più la provincia autonoma di Bolzano. Abruzzo, Umbria, Basilicata, Liguria, Puglia, Sicilia, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia e Marche sono zone arancioni e sono soggette a restrizioni leggermente meno stringenti. Il resto del paese è a rischio moderato – giallo – sebbene la Basilicata abbia Chiuse le scuole fino al 2 dicembre e l’Abruzzo sembra andare in blocco, Speranza ha anche detto che non prevede vaccinazioni di massa per il COVID-19 fino alla seconda metà del 2021. (ANSA).

Leggi Anche |  «Ha venduto segreti militari a Mosca» Ufficiale italiano accende la crisi Sputnik stop



Fonte e diritti di questo articolo
Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, lo scopo del sito è quello di raccogliere tutte le notizie più importanti presenti nel web da tutte le fonti e attestate giornalistiche attendibili e verificate, così da poter dare all’utente più informazioni possibili in modo semplice. Notizie h24 si diffida dalle false notizie, qui vengono pubblicate solamente notizie verificate. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell’informazione indicata al termine di ogni notizia.

Leggi Anche |  Energia, Cingolani "Aumenti in bolletta dal 32 al 41%"

Vuoi rimanere sempre aggiornato in tempo reale su ogni notizia pubblicata da Notizie H24? puoi trovarci sulla piattaforma ufficiale di Google News!

Condividi articolo tramite: