Covid, possibile prolungamento obbligo mascherine su mezzi pubblici fino a settembre

Il sottosegretario alla Salute, Andrea Costa, ha ipotizzato un possibile prolungamento dell’obbligo della mascherina sui mezzi di trasporto – “luoghi più affollati e dove ci vuole ancora un po’ di prudenza” –, nelle Rsa e negli ospedali fino a fine settembre. Domani quando il Consiglio dei Ministri deciderà infatti sull’uso delle mascherine. È previsto lo stop dopo il 15 giugno invece all’utilizzo nei teatri, cinema ed eventi sportivi al chiuso.

Costa ha parlato anche di un atto di fiducia “nei confronti dei cittadini che da due anni e mezzo rispettano regole, restrizioni, nei confronti di quei cittadini che hanno aderito in maniera importante alla campagna di vaccinazione”. L’obiettivo, ha aggiunto, è quello di convivere con la pandemia e questo vuol dire tornare alla vita sociale, alla normalità.

Leggi anche:  Orson Welles, i capolavori del padre del cinema moderno

Per quanto riguarda l’uso delle mascherine agli esami di maturità, il sottosegretario alla Salute ha spiegato: “Passare da un obbligo ad una raccomandazione credo sia un atto di fiducia e una scelta di coerenza e buon senso. Un ulteriore segno di ritorno alla normalità. Era difficile sostenere come un ragazzo di 18 anni avesse potuto votare senza l’obbligo della mascherina e una settimana dopo obbligato a metterla per sostenere gli esami di maturità”. “Quello che dobbiamo osservare con grande attenzione sono i dati sulla pressione sui nostri ospedali, oggi fortunatamente questi dati sono assolutamente sotto controllo”, ha aggiunto Costa.

Intanto sono 39.474 i nuovi contagi da Covid registrati nelle ultime 24 ore secondo i dati del Ministero della Salute (ieri erano stati 10.371). Le vittime sono invece 73, in aumento rispetto ai 41 di ieri. Sono stati eseguiti in tutto, tra antigenici e molecolari, 228.559 tamponi con il tasso di positività al 17,3%, in crescita rispetto al 13,9% di ieri. Sono 183 i pazienti ricoverati in terapia intensiva, 10 in meno di ieri. Gli ingressi giornalieri sono 24. I ricoverati nei reparti ordinari sono 4.199, ovvero 11 in meno di ieri.

Leggi anche:  Grandi dimissioni, uno su quattro si dice pentito: ovvio, se la scelta non è stata libera

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Bonus edilizi e appaltatore: in quali ipotesi è responsabile? Attenzione ci sono sanzioni pesantissime

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook