Cresce l’ipotesi di un Draghi bis

Si discute sul gabinetto Draghi II. Le condizioni poste da Giuseppe Conte sono parse così iugulatorie da indurre a riflettere sulla possibile crisi di governo, per la coincidenza fra l’affermazione del presidente del Consiglio (senza il M5s il governo non regge) e il rigore esternato dal responsabile dei grillini, o meglio, del grosso rimasto ai grillini.

Finora Conte ha retto all’offensiva della maggioranza fra i propri eletti, specie senatori, vogliosi di un ritorno alle origini sul quale soffia e preme e si agita il Dibba, presenzialista come mai.

Potrebbe tuttavia rassegnarsi a qualche bel gesto proveniente dall’esecutivo, a un accomodamento, a qualche trucchetto regolamentare per evitare una crisi che molti, diversamente da pochi giorni addietro, ritengono ora possibile. Le previsioni che adesso s’intrecciano riguardano dunque il braccio di ferro fra Conte e Draghi: né l’uno né l’altro cederebbe.

Leggi anche:  “Ariaferma” il trailer del film di Leonardo Di Costanzo

Conclusione, o meglio primo atto esterno del dissidio: il presidente del Consiglio salirebbe al Colle. A quel punto si ritiene che Sergio Mattarella agirebbe in difesa di Draghi, da lui fermamente voluto nel ruolo occupato da un anno e mezzo. Potrebbe persuaderlo a restare, superando in questa maniera la frattura con i cinque stelle. Potrebbe reincaricarlo.

Ecco l’ipotesi del Draghi bis. Difficile, certo, perché si reputa più probabile il rinvio dell’attuale gabinetto, eventualmente sfruttando una nuova scissione di eletti grillini verso i futuristi di Luigi Di Maio.

Tuttavia a bloccare la chiamata alle urne, che a questo punto avverrebbe in autunno, sarebbe la certezza o paura di un successo per il centro-destra, da tutti i sondaggi ritenuto capace di spuntare la maggioranza assoluta.

Leggi anche:  Bonus 1.000 a tutti i giovani sotto i 21 anni di età: domande attive dal 22 giugno 2022

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Schirò e Porta (PD): 'Italiani all'estero iscritti all'Aire, interessante chiarimento su prima casa'

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook