Cristiano Malgioglio e il tumore maligno: “L’ho scoperto per caso”

Fa rizzare i capelli accostare due mondi completamente opposti come Cristiano Malgioglio e il tumore maligno, e non perché esistano persone più “adatte” a contrarre la malattia, ma perché il Cristiano che conosciamo noi è una persona piena di vita e gioia.

Eppure l’autore de L’Importante è Finire ha visto la morte in faccia, ma l’ha sfidata anziché voltarsi dall’altra parte. Lo dice lui stesso: “In televisione sono diventato Malgioglio”, ma dietro l’istrione e gli abiti sgargianti c’è una persona profonda, ispirata e talvolta sofferente.

Cristiano Malgioglio si è confessato in una lunga intervista rilasciata al Corriere Della Sera. Non mancano i pensieri per le persone che gli sono (o gli sono state) più care. C’è l’amore incondizionato per Fabrizio De André, ad esempio, che gli regalò i soldi per il treno che lo portò a Milano per incontrare il capo della Ricordi. Lì Malgioglio incontrò Dori Ghezzi, la presentò a De André e il resto è storia.

Leggi anche:  Can Yaman stufo dei fan: "La gente ha superato ogni limite", l'attore pronto a lasciare l'Italia?

L’amore per Raffaella Carrà è sempre vivo: la regina della televisione gli telefonò poco prima di morire e gli chiese di non cambiare mai. Mina? “Adoro la sua risata”, ma dall’altra parte c’è una Ornella Vanoni probabilmente ancora offesa per una vecchia telefonata.

Oggi Cristiano Malgioglio è innamorato di un ragazzo di Istanbul, anche se il loro rapporto ha subito gli effetti negativi del lockdown. A tal proposito, in un video pubblicato da Corriere incoraggia i giovani del mondo LGBT a non mollare la loro lotta verso l’uguaglianza.

C’è, infine, quella brutta parentesi del tumore maligno. Malgioglio racconta di averlo scoperto mentre si trovava al mare. Mentre si spalmava la crema notò un neo. Mancavano pochi giorni alla partenza per il Brasile dopo il successo di Mi Sono Innamorato Di Tuo Marito, ma fu necessario un intervento d’urgenza. Ecco le sue parole:

“Per scrupolo mi sono fatto controllare e hanno deciso di operarmi subito, dicendo addirittura che altrimenti avrei avuto pochi mesi di vita. In quel punto avrei dovuto fare il tatuaggio di Jennifer Lopez, all’inizio. Poi, per mostrarlo di più ho preferito l’esterno della gamba. Se non avessi cambiato idea non me ne sarei mai accorto: posso dire che Jennifer Lopez ha fatto il miracolo“.

Continua a leggere su optimagazine.com

Leggi anche:  Verso Empoli-Napoli: due i chiodi fissi di mister Spalletti

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Aggiornamento sul riesame domande per bonus 2400 euro agli stagionali

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook