Da quando si può fare il 730 precompilato, slittamento utile per il 2022

Da quando si può fare il 730 precompilato sul sito dell’Agenzia delle Entrate per quest’annata 2022? C’è stato uno slittamento del momento utile per procedere all’operazione, motivato da una giusta e utile causa. Meglio dunque conoscere le coordinate utili dell’operazione per non essere impreparati al momento opportuno.

Data di riferimento

In un primo momento si pensava che l’accesso al 730 precompilato potesse essere garantito sul sito dell’Agenzia delle Entrate già a partire dal 30 aprile. Così non sarà: anzi, bisognerà attendere e non poco per lo specifico passaggio. la data da segnare in calendario sarà quella del prossimo 23 maggio: non prima i contribuenti potranno accedere all’operazione per la loro prima volta o anche a seguito di simili esperienze negli anni passati.

Leggi anche:  Harry Potter vietato in Ungheria e non solo: anche Friends tra i titoli bannati perché “promuovono l’omosessualità”

I motivi del ritardo.

Dopo aver chiarito quando si può fare il 730 precompilato attraverso l’area riservata dell’Agenzia delle Entrate, è giusto anche chiarire il perché di tempi così lunghi per l’avvio della consultazione. Molti sapranno che c’è stata una proroga della scadenza per la comunicazione dell’opzione di cessione del credito o sconto in fattura abbinata ai tanto diffusi bonus edilizi. A causa di questo primo slittamento, appare evidente che la consultazione del modello 730 sia stata appunto posticipata.

Come è noto, l’utilizzo del 730 precompilato consentirà al contribuente di risparmiare decisamente tempo per la sua procedura, con una buona parte dei dati a lui riferiti già presenti nella propria domanda. L’operazione sarà dunque semplificata e anche abbastanza rapida. Per il momento almeno, non conosciamo le tempistiche esatte per la scadenza della presentazione del modulo, visto che questi non sono stati comunicati dall’Agenzia (ma lo saranno magari nel giro di poco tempo). Niente paura perché di certo si avranno a disposizione svariate settimane prima che la procedura venga del tutto chiusa.

Leggi anche:  Infortunio alla spalla per Mertens con il Belgio: le condizioni dell’attaccante

Continua a leggere su optimagazine.com

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Auguri di buona Festa della Mamma 2022: frasi e immagini per l'8 maggio

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook