DAZN: resta la doppia visione contemporanea per abbonamento

Condividi articolo tramite:

DAZN conferma nessun cambio sulla doppia utenza nella stagione in corso.

Se hai un abbonamento attivo a DAZN o intendi farlo a breve, sappi che è ufficialmente confermata la visione in contemporanea su due device. In questa stagione DAZN non apporterà la chiacchierata modifica contrattuale che aveva scatenato la polemica sui social, tanto da portare Giancarlo Giorgetti, Ministro dello Sviluppo economico, a convocare i vertici della piattaforma Ott.

Resta la visione su due dispositivi” a confermarlo è DAZN attraverso una nota ufficiale, diffusa dopo l’enorme polemica legata all’eventualità di una modifica sul numero di dispositivi che possono vedere, contemporaneamente, un contenuto sulla piattaforma. Nulla cambierà, almeno fino al termine della stagione.

Se ami il calcio, quindi, potrai continuare a vedere TUTTE le partite della Serie A su due schermi contemporaneamente, con un solo abbonamento attivo.

La nota ufficiale di DAZN

Ecco di seguito la nota inviata da DAZN:

«Nelle Condizioni di utilizzo attualmente in vigore, è chiaramente indicato che Il servizio Dazn e tutti i contenuti visualizzati attraverso lo stesso, sono ad esclusivo uso personale e non commerciale. Inoltre: la password – per accedere al Servizio Dazn – deve essere mantenuta al sicuro, i codici di accesso non devono essere condivisi con nessuno o essere in altro modo resi accessibili ad altri. L’abbonamento dà diritto all’utilizzo del Servizio Dazn su un massimo di due (2) dispositivi contemporaneamente. L’utente accetta che i dati di login siano unici per lo stesso e non possano essere condivisi con altri. In tale contesto, abbiamo consentito la visione su due dispositivi, in maniera contemporanea, attraverso lo stesso abbonamento, per offrire un’esperienza personale più ricca all’interno di un unico contesto domestico».

DAZN e la pirateria

«Fin dall’inizio del campionato di calcio di Serie A abbiamo constatato un considerevole incremento di comportamenti non corretti che non può essere ignorato. Tuttavia, nel rispetto di coloro che usano in modo corretto la condivisione e con l’obiettivo di tutelare l’interesse dei nostri abbonati, nessun cambio verrà introdotto nella stagione in corso. Per concludere, auspichiamo che l’attenzione sollevata dalle indiscrezioni circolate, porti ad una riflessione seria e concreta sul tema degli abusi contrattuali e della pirateria, aspetti che riguardano tutto il mondo delle OTT e non solo Dazn. Il nostro impegno continuerà ad essere costante e, come sempre, siamo pronti a lavorare insieme a istituzioni, autorità e con tutte le parti coinvolte e interessate».

Se ami lo sport la piattaforma streaming che fa per te è DAZN: con 29,99 euro al mese hai accesso a tutte le partite di Serie A TIM, nonché ai migliori eventi sportivi da tutto il mondo e potrai seguire i campionati e le squadre ad un prezzo accessibile.

Leggi Anche |  Il Paradiso delle Signore 6, cosa vuole Massimo da Anna?

Abbonati a DAZN qui

Puoi disdire quando vuoi. DAZN può essere guardato sulla maggior parte dei dispositivi, inclusi Smart TV, smartphone, tablet e console di gioco. Puoi connettere fino a 6 dispositivi e guardare contemporaneamente su 2.

Se vuoi saperne di più, scopri qui perché conviene abbonarsi a DAZN.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi Anche |  Volotea assume personale in Sardegna

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite:
Enable referrer and click cookie to search for pro webber