Decreto ristori 5: quando esce il testo e quali sono le novità


Contributi a fondo perduto, proroga della cassa integrazione, Naspi, bonus per i collaboratori sportivi e rinvio delle cartelle esattoriali. Sono alcuni dei capitoli su cui lavora il governo Conte: ma quando esce il testo del decreto ristori 5, il primo provvedimento economico del 2021 legato all’emergenza Covid? A pesare sul calendario non solo la situazione politica incerta, ma anche alcuni nodi da sciogliere su aspetti tecnici delle norme economiche.

Le ipotesi: contributo a fondo perduto senza codici Ateco, bonus e Cig

Il decreto ristori 5 arriva dopo un serrato confronto all’interno dell’esecutivo: nelle intenzioni del governo sarà l’ultimo per cui verrà chiesto al Parlamento uno scostamento di bilancio. Lo ha detto il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri davanti alle Commissioni bilancio della Camera dei Deputati e del Senato. In ballo ci sono 32 miliardi di euro. Tra le ipotesi la super-proroga nel 2021 della cassa integrazione per le imprese in difficoltà fino a 26 settimane (e non più 18, come si era preventivato in un primo momento).

Sul fronte del blocco ai licenziamenti, l’intenzione è quella di limitare lo stop solo ai settori più colpiti dall’emergenza Covid. E poi contributi a fondo perduto con il superamento dei codici Ateco: quando il testo del decreto ristori 5 uscirà, arriveranno aiuti non solo per alcuni settori, ma decisi in base alla perdita di fatturato (si pensa alla soglia del 33% in meno) e alle sovvenzioni già ricevute. Il ministro dello Sport Vicenzo Spadafora ha poi annunciato l’arrivo a gennaio di una nuova tranche del bonus per i collaboratori sportivi.

Quando esce il testo del decreto ristori 5, il primo del 2021

Il decreto ristori 5 però non arriva subito. Sia le incognite legate alla tenuta della maggioranza, sia alcuni aspetti tecnici da chiarire, hanno fatto slittare in avanti il provvedimento. Quindi quando esce il testo definitivo del decreto ristori 5 in Gazzetta Ufficiale? L’ipotesi più probabile è far uscire il decreto legge la prossima settimana, prima del weekend del 30 gennaio, in modo da poter prorogare lo stop delle cartelle esattoriali, al momento previsto fino al 31 gennaio.



Fonte e diritti articolo
Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le notizie più importanti del giorno. Gran parte delle notizie pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Notizie H24 è quello di avere una raccolta unica di tutte le notizie più importanti del giorno, così da poter dare più informazioni possibili al lettore in modo semplice. Le pubblicità presenti nel portale ci permettono di mantenere attivo il servizio.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Enable referrer and click cookie to search for pro webber