Decreto Ristori ter, nella bozza 1.45 miliardi per gli aiuti. Anche calzature e accessori – QuotidianoNet


Palazzo Chigi durante il consiglio dei ministri a settembre (Ansa)
Palazzo Chigi durante il consiglio dei ministri a settembre (Ansa)

Roma, 20 novembre 2020 – Arriva sul tavolo del governo questa sera la bozza del decreto Ristori ter.  Il decreto al vaglio del Consiglio dei ministri ammonta a un valore di oltre 2 miliardi: di questi 1,45 miliardi destinati agli aiuti, 400 milioni alla solidarietà alimentare, 200 milioni alla sanità.

Nella bozza del dl Ristori ter ci sono 6 articoli, e prevede un rifinanziamento delle misure di sostegno alle imprese colpite dall’emergenza epidemiologica Covid-19. Si legge: il fondo “è incrementato di 1.450 milioni di euro per l’anno 2020″. Viene anche aggiunto il codice Atec per il commercio al dettaglio di calzature e accessori per cui arriveranno ristori al 200%. 

Leggi Anche:  La tradizione secolare della cucina napoletana

Sarà stanziato un fondo da 400 milioni nel 2020 per consentire ai Comuni “di adottare misure urgenti di solidarietà alimentare”. I fondi andranno erogati ai Comuni entro 7 giorni dall’entrata in vigore del decreto.

Inoltre per l’acquisto e la distribuzione sul territorio nazionale dei farmaci per la cura dei pazienti affetti da Coronavirus il fondo “è incrementato di 100 milioni di euro per l’anno 2020” da destinare agli interventi di competenza del commissario straordinario e da trasferire sull’apposita contabilità speciale intestata al medesimo Commissario, si legge nella bozza del dl ristori ‘ter’.

Fonte e diritti di questo articolo
Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le notizie più importanti del giorno. Gran parte delle notizie pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Notizie H24 è quello di avere una raccolta unica di tutte le notizie più importanti del giorno, così da poter dare più informazioni possibili al lettore in modo semplice. Le pubblicità presenti nel portale ci permettono di mantenere attivo il servizio.

Leggi Anche:  Covid, Roma aggiorna le aree di rischio Fugatti: il Trentino dovrebbe restare zona gialla

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook