Deduzione autotrasportatori nella dichiarazione dei redditi 2022: importo e istruzioni

Deduzione autotrasportatori nella dichiarazione dei redditi 2022: per le spese non documentate l’importo è di 55 euro. L’Agenzia delle Entrate, con il comunicato stampa del 28 giugno 2022, che segue quello pubblicato dal MEF con gli importi per il periodo di imposta 2021, fornisce le istruzioni per la compilazione.

Deduzione autotrasportatori nella dichiarazione dei redditi 2022: il comunicato stampa dell’Agenzia delle Entrate del 28 giugno scorso richiama quello del Ministero dell’Economia e delle Finanze.

Il comunicato richiamato rende noto l’importo dell’agevolazione fiscale per gli autotrasportatori: il valore per le spese non documentate è di 55 euro.

L’Amministrazione finanziaria fornisce le istruzioni da seguire per la compilazione dei modelli, per accedere all’agevolazione prevista dall’articolo 66, comma 5, primo periodo del TUIR, Testo Unico delle Imposte sui Redditi.

Deduzione autotrasportatori nella dichiarazione dei redditi 2022, l’importo dell’agevolazione fiscale

In linea i tempi relativi a quanto accaduto gli scorsi anni, arrivano le indicazioni per le imprese autorizzate all’autotrasporto di merci per conto di terzi che hanno diritto a beneficiare delle deduzioni forfettarie per le spese non documentate tramite la dichiarazione dei redditi.

Leggi anche:  Cleveland Abduction film stasera in tv 22 febbraio: cast, trama, curiosità, streaming

In prima battuta è il Ministero dell’Economia e delle Finanze che fissa la misura dell’agevolazione fiscale, definendo gli importi relativi al periodo di imposta 2021.

Un riepilogo è contenuto nel comunicato stampa numero 125:

  • per i trasporti effettuati personalmente dall’imprenditore oltre il Comune in cui ha sede l’impresa (autotrasporto merci per conto di terzi) la deduzione forfettaria di spese non documentate ha un valore di 55,00 euro. L’agevolazione spetta una sola volta per ogni giorno di effettuazione di trasporti, a prescindere dal numero dei viaggi;
  • per i trasporti effettuati personalmente dall’imprenditore nel Comune in cui ha sede l’impresa, l’importo è pari al 35 per cento di quello riconosciuto per gli stessi trasporti oltre il territorio comunale.
MEF – Comunicato stampa numero 125 del 2022
Autotrasportatori – agevolazioni fiscali 2022.
Leggi anche:  In Inghilterra si potrà vedere il debutto di Cristiano Ronaldo solo allo stadio

Deduzione autotrasportatori: le istruzioni per la compilazione della dichiarazione dei redditi 2022

Rispetto ai due anni precedenti l’importo è aumentato: la cifra è passata da 48 a 55 euro.

I soggetti che hanno diritto all’agevolazione stabilita dall’articolo 66, comma 5, del TUIR devono seguire le istruzioni dell’Agenzia delle Entrate per la compilazione della dichiarazione dei redditi 2022.

Tali istruzioni sono ricapitolate nel comunicato stampa del 28 giugno 2022.

Agenzia delle Entrate – Comunicato stampa del 28 giugno 2022
Autotrasportatori, deduzione forfetaria 2022. Indicazioni per compilare la dichiarazione dei redditi.

Si deve inserire la deduzione forfetaria per i trasporti effettuati personalmente dall’imprenditore nei quadri RF e RG dei modelli REDDITI 2022 PF e SP.

In particolare:

  • nel rigo RF55 vanno inseriti i codici 43 e 44;
  • nel rigo RG22 vanno indicati i codici 16 e 17.

Ciascuna coppia di codici si riferisce rispettivamente:

  • alla deduzione per i trasporti all’interno del Comune in cui ha sede l’impresa;
  • alla deduzione per i trasporti che vanno oltre l’ambito comunale.
Leggi anche:  Accordo tra Letta e Calenda, 30% dei collegi ai centristi

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook