Diavoli 2, intervista a Nick Hurran e Jan Maria Michelini

Alzare l’asticella è sempre una sfida: il rischio è di non riuscire a bissare il proprio successo”, parola di Nick Hurran, regista – insieme a Jan Maria Michelini – della seconda stagione di Diavoli. Il financial thriller targato Sky torna dal 22 aprile con otto nuovi episodi che raccontano la Brexit, lo scandalo Cambridge Analytica e le ripercussioni che l’economia cinese ha avuto sulla scena politica occidentale.

Con questa nuova stagione abbiamo voluto soffermarci su eventi della nostra storia recente che potrebbero esserci sfuggiti, ma che hanno avuto un impatto devastante” anticipa Nick Hurran. “Prendiamo per esempio le dimissioni di Nigel Farage all’indomani del verdetto sul referendum per la Brexit. Tutti pensavano che fosse una sconfitta preannunciata, eppure non è andata così” spiega il regista. “Ogni movimento politico porta con sé una ripercussione economica” dice Hurran, che continua: “ci siamo prefissati l’obiettivo di parlare di un tema molto specifico come l’alta finanza in maniera assimilabile per il pubblico. Sono argomenti che ci riguardano, ma conciliarli con le nostre vite di tutti i giorni non è sempre facile”.

Leggi anche:  Belen Rodriguez replica alla pungente imitazione di Virginia Raffaela a LOL 2
Nick Hurran e Jan Maria Michelini, registi di “Diavoli”. Credits: Cattura schermo/Sky.

continua a leggere dopo la pubblicità

La seconda stagione di Diavoli si apre nel marzo 2020, sull’Italia appena piombata nel primo lockdown. “Accenniamo l’avvento dell’emergenza sanitaria Covid-19 per poi tornare indietro di quattro anni e raccontare eventi che non abbiamo analizzato abbastanza mentre stavano succedendo, ma che sono ancora recenti nel nostro immaginario” racconta Jan Maria Michelini. “Adesso che tra noi e questi accadimenti c’è una distanza necessaria, per il pubblico sarà facile andare a rivalutare vicissitudini economiche e politiche di cui, ancora oggi, accusiamo le ripercussioni”.

La terza stagione della serie è già stata confermata. Si parlerà del mondo post-Covid e dell’invasione dell’Ucraina?Guido Brera [autore dei romanzi da cui la serie è tratta, ndr] è sempre avanti” anticipa Michelini, aggiungendo: “Siamo pronti ad aggiustare in corso d’opera la stagione, così come abbiamo fatto per la seconda con l’arrivo del Covid”.

Leggi anche:  In arrivo il maxi concorso da 27.568 posti nella Pubblica Amministrazione e nei diversi Ministeri con queste prove e profili professionali ricercati

In apertura di post, il video completo in cui i registi Nick Hurran e Jan Maria Michelini raccontano la loro esperienza con la seconda stagione di Diavoli, dal 22 aprile la seconda stagione su Sky e Now.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  The Chi avrà una quinta stagione

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook