Digitale terrestre, tra poco i canali verranno oscurati: cosa fare

Tra poco i canali sul digitale terrestre verranno oscurati e quindi bisogna correre ai ripari: cosa fare

L’avvento del nuovo digitale terrestre comporta una serie di cambiamenti che influiranno in maniera importante sul modo di guardare la TV. Da inizio anno, se non da prima, tutti i canali televisivi hanno disposto degli spot informativi per aiutare i propri telespettatori nel passaggio al nuovo sistema.

Il trucco per ottenere ogni canale possibile sul proprio televisore (Via Screenshot)

Le frequenze dei vari canali verranno modificate, per cui se si vorrà continuare a guardare il proprio programma preferito, bisognerà dotarsi di un nuovo apparecchio il prima possibile. Alcuni canali hanno già operato il cambio di frequenza, e ciò ha comportato alcuni disagi.

Digitale terrestre, come continuare a guardare la TV

Assenza di segnale
Assenza di segnale in seguito al passaggio al digitale terrestre (screenshot)

Il termine ultimo per il passaggio al digitale terrestre è il 31 dicembre 2022. Il nuovo sistema entrerà in vigore a partire dal 1° gennaio 2023. Alcuni canali, però, hanno deciso di anticipare i tempi e hanno già operato la conversione del sistema di frequenza. In questo caso, per chi non ha già un nuovo apparecchio non sarà possibile guardare questi canali.

Leggi anche:  Limone e bicarbonato ormai sono superati, per far brillare i vetri possiamo usare questi due formidabili ingredienti che faranno profumare tutto

Se si vuole capire se il proprio televisore ha già il nuovo sistema incorporato basta fare una prova davvero semplicissima. Non si deve far altro che andare sul canale 100 o 200, i due canali di prova. Se sullo schermo appare la scritta “Test HEVC Main10”, allora vuol dire che la TV va bene per il nuovo digitale terrestre; se non appare nulla vuol dire che ci si dovrà dotate o di un nuovo televisore o di un decoder.

A partire dall’anno prossimo, non sarà più possibile guardare i programmi televisivi se non ci si adatta alla nuova tecnologia, per cui se non si è già in possesso di una TV digitale o di un decoder bisognerà comprarne uno nuovo.

Leggi anche:  Dexter nuova stagione 2021: dove vederla?

Tuttavia, potrebbe esserci un modo per temporeggiare, almeno fino all’anno prossimo. Si può provare a risintonizzare la vecchia TV per provare a vedere se si riescono a visualizzare i canali televisivi. In questo modo, ci si potrà godere il vecchio televisore ancora per un po’ di tempo. Per gli indecisi, che devono ancora scegliere il nuovo apparecchio, potrebbe essere un modo per prendere tempo ma continuare a godersi i propri canali preferiti.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Qual è la colonna sonora di Stranger Things 4?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook