DIRETTA/ Brasile Argentina (risultato 0 – 0) streaming video tv: in campo, si gioca!

Condividi articolo tramite:

DIRETTA BRASILE ARGENTINA (RISULTATO LIVE 0-0): PARTITA SOSPESA DALLA ASL!

Alla Neo Quimica Arena di Sao Paulo tornano ad affrontarsi Brasile e Argentina – reduci dalla finalissima di Copa America vinta dalla Seleccion – per le qualificazioni al mondiale del 2022 in Qatar, ma al momento l’incontro è stato sospeso perché sta accadendo qualcosa di veramente grottesco se le voci che si rincorrono in questi minuti dovessero rivelarsi veritiere. In pratica alcuni giocatori sarebbero scesi in campo senza rispettare la quarantena obbligatoria prevista per chi arriva dal Regno Unito, e le autorità sanitarie sono scese in campo per prelevare i calciatori argentini che avrebbero dovuto essere in isolamento e invece stavano giocando come se nulla fosse. Un episodio incredibile, paradossale, che ci impedisce di parlare di calcio. Per la cronaca, i giocatori coinvolti sarebbero Lo Celso, Buendia, Martinez e Romero, che giocano in Premier League… {agg. di Stefano Belli}

DIRETTA BRASILE ARGENTINA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Brasile Argentina non sarà disponibile sui canali sul satellite o sul digitale terreste. Per assistere alla partita delle qualificazioni mondiali sudamericane resta valido l’appuntamento con il portale Como TV, che fornisce tutte le gare del campionato di terza serie in diretta streaming video in maniera completamente gratuita, collegandosi al sito comotv.com. CLICCA QUI PER VEDERE LA DIRETTA SU COMO TV.

SI COMINCIA

Eccoci finalmente al fischio d’inizio della diretta tra Brasile e argentina, match che vale le qualificazioni ai mondiali del 2022 e che pure si annuncia decisivo per le sorti di entrambe le formazioni. Giunti alla sesta giornata, vediamo subito che i verdeoro, forti anche del recente successo col Cile (risultato finale 1-0) sono primi in classifica, con ben 21 punti e ben sette vittorie messe da parte: per Tite anche un’eccezioale bilancio reti, segnato sul 17:2. Altri numero sono invece dell’Argentina, che pure rimane al secondo gradino del podio provvisorio: l’albiceleste ha fin qui messo da parte 3 pareggi e quattro vittorie (l’ultima con il Venezuela) segnando pure 12 reti contro le sei incassate finora. Vedremo però che accadrà oggi in campo: la diretta Brasile Argentina comincia! (agg Michela Colombo)

Leggi Anche |  Karting CIK FIA - Ai nastri di partenza il 14enne catanese Alfio Spina

L’ARBITRO

Segnaliamo subito che questa sera la diretta tra Brasile e Argentina sarà affidata al fischietto venezuelano Jesus Valenzuela, che pure sarà in campo accompagnato dagli assistenti Tulio Moreno e Luis Torrealba, con Carlos Betancur quarto uomo. Volendo ora conoscere meglio il primo direttore di gara, su cui oggi saranno parecchie pressioni, ecco che subito notiamo che per lui la sfida di oggi sarà un vero debutto per la nuova stagione calcistica: pure nella passata stagione Valenzuela ha diretto ben 18 incontri, mettendo pure a tabella nel complesso 95 cartellini gialli e sei rossi, avendo pure deciso di sette calci di rigore. Ampliando la nostra analisi vediamo che in carriera il fischietto venezuelano ha incontrato più volte formazioni verdeoro, ma ha diretto il Brasile una volta sola, nella sfida contro la Colombia alle qualificazioni ai mondiali nel 2017. Salgono invece a 4 i precedenti registrato tra il fischietti e l’argentina, seguita le ultime due volte nell’edizione 2021 della Copa America, nelle sfide tra l’Albiceleste e Paraguay e Colombia. (agg Michela Colombo)

LA STORIA

Alla vigilia della diretta tra Brasile e Argentina ci pare sempre molto bello andare a curiosare nell’atavica rivalità tra le due nazionali, che a decenni fanno sognare gli appassionati di tutto il mondo. Davvero non si contano i precedenti anche tra i più prestigiosi e gli scontri epici che le due selezioni (con protagonisti che hanno fatto e fanno la storia del calcio, da Messi a Pelè, da Maradona a Ronaldo e Neymar): diamo dunque uno sguardo solo ai riferimenti più recenti. Contando dunque solo gli ultimi 10 testa a testa occorsi tra Brasile e Argentina, segnati dal 2012 in avanti e in occasione di amichevoli, Copa America e qualificazioni ai tornei mondiali, ecco che si contano nel complesso quattro successi dell’albiceleste e cinque vittorie verdeoro con anche un pareggio: un bilancio tutto sommato di grande equilibrio. Vale però la pena ricordare che le due nazionali l’ultima si sono sfidate per la finale della Copa America del 2021, per la precisione lo scorso 11 luglio e allora fu bellissima vittoria dell’Argentina per 1-0, con il decisivo gol di Angel di Maria. (agg Michela Colombo)

Leggi Anche |  il compleanno costa caro per otto giovani

BRASILIANI FAVORITI!

Brasile Argentina, in diretta domenica 5 settembre 2021 alle ore 21.00 presso l’Arena Pernambuco di Recife, sarà un match valevole per l’ottava giornata delle qualificazioni sudamericane ai Mondiali Qatar 2022. La Classica sudamericana, la sfida che meglio riassume da oltre un secolo lo spirito del calcio d’oltreoceano: 7 titoli Mondiali in campo e innumerevoli altre imprese, nella corsa a Qatar 2022 Brasile e Argentina si trovano in fuga ai primi due posti, favoritissime per essere al loro posto nella rassegna iridata. Addirittura 7 partite su 7 finora vinte dal Brasile, l’Argentina resta imbattuta ma seconda con 4 vittorie e 3 pareggi finora nel suo cammino.

Nell’ultimo impegno delle qualificazioni il Brasile si è mantenuto a punteggio pieno vincendo in Cile grazie a una rete del centrocampista del Flamengo, Everton Ribeiro. L’Argentina ha vinto 1-3 in Venezuela grazie all’attacco a tinte nerazzurre, gol di Lautaro Martinez e doppietta di Joaquin Correa, con l’Inter che gongola. Tra i precedenti va ricordato il trionfo dell’11 luglio scorso per l’Argentina, che battendo 1-0 il Brasile nella finale di Copa America con un gol di Angel Di Maria ha rialzato il trofeo al cielo dopo 28 anni. Al 9 luglio 2017 risale l’ultimo successo dell’Albiceleste in Brasile, con un gol di Mercado. Ultima vittoria brasiliana, 2-0 nella Copa America del 2019.

Leggi Anche |  Il ritorno dell'inflazione e la politica monetaria europea

PROBABILI FORMAZIONI BRASILE ARGENTINA

Ecco dunque le probabili formazioni per la diretta di Brasile Argentina, match che andrà in scena all’Arena Pernambuco di Recife. Per il BrasileTite schiererà la squadra con un 4-3-3 come modulo. Questa la formazione di partenza: Alisson; Dani Alves, Thiago Silva, Marquinhos, Danilo; Fred, Casemiro, Paquetà; Gabriel Jesus, Firmino, Neymar. Risponderà l’Argentina allenata da Lionel Scaloni con un 4-2-3-1 così schierato dal primo minuto: E. Martinez; G. Montiel, C. Romero, Otamendi, Tagliafico; L. Paredes, De Paul; Messi, Lo Celso, N. Gonzalez; L. Martinez.

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match all’Arena Pernambuco di Recife, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria del Brasile con il segno 1 viene proposta a una quota di 2.30, l’eventuale pareggio con il segno X viene offerto a una quota di 3.10, mentre l’eventuale successo dell’Argentina, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 3.20.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite: