Disoccupazione Agricola 2022: nuove date di pagamento da luglio

Procede a spizzichi e bocconi il pagamento della Disoccupazione Agricola 2022. Tante le domande giunte alla sede centrale di Inps per il riconoscimento dell’indennità di disoccupazione, e tanti sono anche i fronti di pagamento su cui Inps è impegnato in questi ultimi giorni di giugno.

Tempi e procedure si allungano e sembra che Inps si stia prendendo tutto il tempo a sua disposizione (115 giorni massimo, dal 31 marzo scorso) per lavorare le domande pervenute. Inoltre, tutto dipende anche dalla mole di lavoro delle sedi locali Inps e da quando è avvenuta la trasmissione delle domande alla sede centrale di Via Ciro il Grande. Tradotto: molte domande risultano ancora “in istruttoria“.

È quello che sta accadendo in molte sedi Inps locali di territori come:

  • Vicenza, Verona;
  • Salerno, Napoli, Caserta;
  • Cosenza, Catanzaro, Vibo Valentia;
  • Taranto, Bari, BAT, Brindisi, Lecce;
  • Catania, Messina, Ragusa, Enna;
  • Latina, Roma;
  • Oristano, Cagliari.
Leggi anche:  Dl Aiuti, via libera della Camera. M5S non ha partecipato al voto finale

In questa ultima settimana del mese saranno i giorni dal 27 al 30 giugno a riempire le tasche di molti percettori, appartenenti a territori diversi. Mentre qualcuno ha già ricevuto il pagamento, altri sono sempre in attesa. Facciamo qua un breve riepilogo delle situazioni, anche se occorre tener presente che in alcuni territori ci sono più sedi Inps (quella provinciale e quella periferica) che lavorano con tempi diversi:

  • 27/30 giugno Catania: accrediti;
  • 21 giugno Salerno: accolte;
  • 23 giugno Foggia: accrediti;
  • 22 giugno BAT: accrediti;
  • 23 giugno Bari: accrediti;
  • 23 giugno Napoli: accrediti;
  • 20 giugno Verona: accolte;
  • 21 giugno Matera: accrediti;
  • 23 giugno Catanzaro: accrediti;
  • 23/28 giugno Taranto: accrediti.

Ma non è tutto. La situazione continua infatti a evolversi giorno dopo giorno, con la comparsa di nuove lavorazioni (accolte) o disponibilità delle somme (accrediti). In particolare, dal mese di luglio si segnalano nuovi appuntamenti in queste località:

  • 1° luglio a Catania e Messina: accredito;
  • 5 luglio a Salerno (sede Inps di Battipaglia): accredito.
Leggi anche:  Schianto dell’aereo a Milano: la Procura e Ansv indagano sulle cause

Non è escluso che nelle prossime ore possano comparire delle nuove date utili all’accredito.

Di recente Tuttolavoro24.it è stato selezionato dal nuovo servizio di Google, se vuoi essere sempre aggiornato sulle ultime notizie seguici su Google News

Resta connesso con noi. Unisciti alla nostra pagina Telegram cliccando qui. E’ gratis!

Non hai l’APP di Telegram? Scaricala gratuitamente cliccando qui.

Segui la nostra pagina Facebook facendo clic qui.

RIPRODUZIONE RISERVATA – La riproduzione, su qualsiasi supporto e in qualsiasi forma, dei contenuti del presente articolo in violazione delle norme sul diritto di autore sarà segnalata all’Agcom per la sua immediata rimozione [Delibera n. 680/13/CONS 12/12/2013].

Fonte e diritti articolo

Leggi anche:  Covid. L'allarme dei Cdc: 'Negli Usa da fine giugno a metà agosto aumentato di 10 volte il tasso di ricoveri di bambini tra 0 e 4 anni'

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook