Doc – Nelle tue mani 2: lavori in corso

Condividi articolo tramite:


Doc – Nelle tue mani su Rai 1 debutta in un momento storico molto delicato. Siamo in piena emergenza Covid-19 e la fiction con protagonista Luca Argentero nei panni di Andrea Fanti rende ancora più sensibile il tema dell’emergenza sanitaria. Il periodo può aver giocato a favore di questo titolo, ma è soprattutto la qualità e gli standard di un medical drama che non ha nulla da invidiare ai prodotti di spicco di fama internazionale a rendere onore al merito. La fiction ispirata alla storia vera di Pierdante Piccioni – il primario che ha davvero dimenticato dodici anni della sua vita a seguito di un incidente – riscuote un successo di pubblico e di critica incredibili. Alla luce dei risultati, si lavora già a Doc – Nelle tue mani 2 stagione?

Nonostante l’emergenza Covid-19 abbia fatto fermare le riprese della prima stagione, Doc – Nelle tue mani si proietta verso il futuro.

Non c’è alcuna conferma ufficiale da parte della RAI in merito a una seconda stagione della fiction. Intanto, però, in un’intervista rilasciata a TvSorrisi e Canzoni il 17 novembre 2020 Luca Argentero (Andrea Fanti) rivela che gli sceneggiatori sono al lavoro sui nuovi episodi“.

Doc – Nelle tue mani 2 anticipazioni sulla trama

continua a leggere dopo la pubblicità

Siamo in attesa di una conferma da parte della RAI sul proseguimento di Doc – Nelle tue mani che sembra nell’aria. Nel frattempo “c’è un grande dibattito fra noi sceneggiatori” racconta Francesco Arlanch nell’intervista rilasciata a The Hot Corn a inizio maggio 2020. Nella squadra “c’è chi vorrebbe fare come se l’emergenza non ci fosse o chi vorrebbe raccontare storie sulla pandemia.” Non è una decisione facile. Ampliando lo sguardo è una scelta che tocca a “qualunque serie in preparazione” ambientata ai giorni nostri. Essendo Doc – Nelle tue mani ambientata proprio nel 2020 in un ospedale di Milano, secondo Francesco Arlanch non si può “non parlare di Covid-19. Sarebbe irrealistico”.

Aspettando la conferma ufficiale sul futuro di Doc – Nelle tue mani, riportiamo anche quanto ci racconta un altro membro principale del cast. Nell’intervista rilasciata a noi di Tvserial.it Sara Lazzaro, interprete di Agnese Tiberi ammette di non avere idea di come possa evolvere il suo personaggio in un’eventuale seconda stagione. Aggiunge, però, che è “molto curiosa di vedere cosa hanno in mente gli sceneggiatori” e queste parole ci fanno ben sperare sul fatto che anche lei intraveda un rinnovo all’orizzonte.

Leggi Anche |  “É sempre mezzogiorno”: cannelloni alla sorrentina di Mauro Improta

Nessuna conferma su Doc – Nelle tue mani 2 stagione è ancora ufficiale, ma nel frattempo Sara Lazzaro ci racconta di non sapere bene cosa augurarsi per Agnese qualora la fiction continui. “Il percorso per ora è stato così ricco che sinceramente ho anche voglia di essere un po’ stupita” afferma l’attrice.

Doc – Nelle tue mani scritta per “avere un seguito”: parla Luca Argentero

Doc - Nelle tue mani Riccardo e Andrea interpretati rispettivamente da Pierpaolo Spollon e Luca Argentero nella sesta puntata intitolata Come eravamo Credits RAI
Doc – Nelle tue mani Riccardo e Andrea interpretati rispettivamente da Pierpaolo Spollon e Luca Argentero nella sesta puntata intitolata Come eravamo Credits RAI

continua a leggere dopo la pubblicità

In un’intervista rilasciata a Fanpage e pubblicata il 2 aprile 2020, Luca Argentero – interprete di Andrea Fanti – racconta che la speranza che ci sia Doc – Nelle tue mani 2 stagione esiste ancor prima dell’annuncio ufficiale. Alla luce dei progetto nato dalla storia vera di Pierdante Piccioni e del successo riscosso “ce lo auguriamo un po’ tutti” ammette l’attore protagonista. Quando “una storia funziona” è una bella sensazione per il team produttivo in toto e questo è un esempio più che calzante.

Leggi Anche |  Benedetta Parodi, brutto risveglio: ‘È stato traumatico’, cos’è successo

Gli ascolti delle prime quattro puntate di Doc – Nelle tue mani sono entusiasmanti. La puntata di esordio in onda in prima tv assoluta giovedì 26 marzo 2020 conquista circa  7.172.000 spettatori pari al 26.1% di share. La seconda puntata in onda per la prima volta su Rai 1 giovedì 2 aprile 2020 ha un riscontro di pubblico ancora maggiore ottenendo il 29% circa di share (circa 8.044.000 spettatori). Con la terza puntata in onda giovedì 9 aprile 2020 Doc – Nelle tue mani tiene incollati al piccolo schermo 8.293.000 spettatori, conquistando il 30.7% di share.

La quarta e ultima puntata (della prima parte, non in assoluto) conferma questo successo incredibile. Il finale della prima parte coinvolge 8.691.000 spettatori pari al 31.4% di share, confermando un trend in crescita con un 33.3% di share nell’ultimo episodio.

Luca Argentero continua poi nella stessa intervista del 2 aprile 2020. Si azzarda ad “anticipare che la fiction è già scritta per avere un seguito. Difficile che si produca una serie del genere senza immaginare che possa proseguire.” L’intenzione di continuare con Doc – Nelle tue mani 2 stagione è concreta, dunque.

Leggi Anche |  Chi sono Ginevra, Lucrezia e Flaminia, le sorelle di Elettra Lamborghini

continua a leggere dopo la pubblicità

Prove ne sono gli investimenti fatti per la prima stagione. “Un intero reparto è stato ricostruito” già per il primo ciclo di episodi che – racconta Luca Argentero – è già un “progetto enorme”. Le motivazioni sono facilmente intuibili del fatto che “tendenzialmente quando metti in piedi una cosa del genere è perché speri che poi abbia un seguito.” Queste le parole dell’attore che interpreta Andrea Fanti che ci lascia intendere che Doc – Nelle tue mani 2 stagione fosse già in prospettiva a casa RAI.

Fonte e diritti articolo

Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le notizie più importanti del giorno. Gran parte delle notizie pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Notizie H24 è quello di avere una raccolta unica di tutte le notizie più importanti del giorno, così da poter dare più informazioni possibili al lettore in modo semplice. Le pubblicità presenti nel portale ci permettono di mantenere attivo il servizio.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite: