Domani è domenica | Ricetta sartù di riso di Angelica Sepe

sartù di riso di Angelica SepeLa cuoca ‘canterina’ Angelica Sepe, protagonista dello spazio dedicato alla cucina all’interno del programma condotto di Rai2, Domani è domenica, in onda ogni sabato, dalle 12:00 alle 13:00, ha proposto il sartù di riso. Di seguito ingredienti e procedimento.

Ingredienti

  • 600 gr di riso, 2 lt di brodo vegetale, 500 gr mozzarella di bufala, 3 uova sode, 100 gr formaggio grattugiato
  • Sugo: 300 gr salsicce di maiale, 1 lt passata di pomodoro, 1 cipolla, olio evo, strutto
  • Polpette: 500 gr macinato di manzo, 2 uova, 100 gr pecorino, 80 gr pangrattato, olio di semi, sale e pepe
  • Piselli: 300 gr piselli gelo, 1 cipolla, olio evo, strutto
  • Fegatelli: 250 gr fegato di maiale, 20 gr strutto, alloro, sale, brodo vegetale

Procedimento

In una casseruola capiente facciamo soffriggere una cipolla tritata con un filo d’olio, quindi aggiungiamo le salsicce intere e lasciamo rosolare su tutti i lati. Sfumiamo con il vino e aggiungiamo la passata. A fine cottura, togliamo le salsicce dal sugo, le tagliamo a dischetti e le teniamo da parte. In una casseruola capiente versiamo metà del sugo precedentemente preparato e cuociamo a fuoco moderato. Appena inizia a bollire, aggiungiamo il riso e lo portiamo a cottura aggiungendo il brodo vegetale poco alla volta.

In una ciotola impastiamo la carne macinata con le uova, sale, pepe, due cucchiai di pecorino grattugiato e due di pangrattato. Dal composto ottenuto ricaviamo delle polpettine poco più grandi di una nocciola, le infariniamo e le friggiamo in olio di semi. In un altro tegame uniamo le polpettine al sugo rimasto e lasciamo insaporire a fuoco lento.

Appena pronto il riso, molto al dente, uniamo il pecorino, tre uova sbattute, le rondelle di salsiccia, un cucchiaio di strutto, amalgamiamo per bene e lasciamo intiepidire.

Facciamo soffriggere la cipolla in un misto di olio e strutto, mettiamo a cuocere i piselli e li teniamo da parte.

Tagliamo la mozzarella a fettine e la lasciamo scolare in un colino. Soffriggiamo i fegatini in padella con un cucchiaio di strutto ed una foglia di alloro, bagnandoli con del brodo vegetale. A fine cottura saliamo e mettiamo da parte.

Imburriamo e spolveriamo con il pangrattato uno stampo per timballi. Versiamo nello stampo due terzi del risotto facendolo aderire bene al fondo e ai lati, inseriamo le uova sode tagliate a fette, le polpettine, la mozzarella, i fegatini, rondelle di salsiccia e formaggio grattugiato. Ricopriamo con il riso restante, livelliamo, spolveriamo con il pangrattato e cuocete in forno a 160° per circa 45 minuti.

Ancora un’altra ricetta…

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte notizie di attualità e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli del giorno da fonti attendibili, così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e sui contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Enable referrer and click cookie to search for pro webber