Don Alessandro Minutella, conversazione su Religione, Chiesa, ruolo della donna, Spiritualità

Don ALESSANDRO MINUTELLA è un sacerdote e teologo palermitano che sta avendo consensi sempre crescenti. Le sue dirette e i video ottengono visualizzazioni impressionanti, pur non essendo sponsorizzati. Anche se Don Minutella ha ricevuto due scomuniche e la notifica che verrà ridotto alla stato laicale togliendogli la veste sacerdotale, anche se manca ancora dopo sei mesi la firma di Bergoglio.

Durante le mie dirette degli ultimi periodi c’era sempre qualcuno che mi chiedeva di intervistarlo.

Io lo conoscevo attraverso suo fratello gemello, Massimo Minutella, bravissimo giornalista televisivo palermitano e mio amico. Era lui ad informarmi delle vicissitudini del fratello, dell’attacco subito dalle “Iene”, delle scomuniche e dei tanti boicottaggi che subiva.

Tutto questo ha ottenuto l’effetto di far aumentare il seguito che Don Minutella sta avendo, non solo in Italia. Infatti è reduce da un tour (anche se lui non ama chiamarlo così) che lo ha visto incontrare tantissimi fedeli in vari paesi dell’America Latina e dell’Europa, per poi attraversare l’Italia.

Leggi anche:  Vasca idromassaggio, il regalo ideale per la tua estate

È stato durante questo suo peregrinare, dove incontra fedeli, recita la Messa, confessa, dà l’Eucarestia ma soprattutto dialoga, che è venuto a trovarmi nello studio di WE HAVE A DREAM.

Era il 13 aprile 2022, in piena settimana santa.

Non è stata un’intervista, ma una conversazione, un confronto. Abbiamo parlato sì delle sue vicissitudini e di Bergoglio, ma soprattutto di religione, Chiesa, Spiritualità, reincarnazione, del ruolo della donna nel Vangelo e nella Chiesa, di Maria e di Maria Maddalena, di canti gregoriani e di tanto altro.

Alla fine Don Minutella ha detto che è stato come fare un ritiro spirituale, termine che mi è familiare visto quelli che ho fatto durante i quattro anni che sono stato in seminario, dalla 5a elementare alle 3 medie.

Leggi anche:  Imminente uscita e prezzi biglietti per finale di Coppa Italia Juventus-Inter

Ho avuto parecchi dubbi se pubblicare o no questa intervista e mi sono confrontato con amici di cui mi fido. Sono giunto alla sofferta conclusione che l’intervista integrale la trovi solo su www.redronnie.tv mentre qui ci sono alcuni Omissis (temine latino per dire censura) allietati però dalla splendida chitarra di Fausto Mesolella. Non stiamo vivendo un periodo di libertà di espressione e democrazia, soprattutto sui social. Però, anche questi contrasti, come quelli subiti da Don Minutella, stanno risvegliando sempre più anime.

www.redronnie.tv

Continua a leggere su Optimagazine.com

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Possibile zona arancione in Campania dal 10 maggio: le proiezioni dei dati

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook