Donna, 64 anni, bruciata da un fornello

Condividi articolo tramite:


CAGLIARI, 5 NOV – Una donna di 64 anni è stata bruciata a morte giovedì quando una cucina a legna le è esplosa in faccia mentre la accendeva ad alcool nel sud della Sardegna. Sua nipote, di un anno e mezzo, era vicino a lei ed è rimasta leggermente ustionata nell’esplosione, hanno detto fonti mediche. La vittima si chiamava Maria Chiara Cordedda. La piccola è stata portata all’ospedale Brotzu di Cagliari, dove le sue condizioni non sarebbero pericolose per la vita. L’incidente è avvenuto alla periferia del paese di Serramanna. La donna è morta quasi immediatamente, dicono fonti mediche. (ANSA).



Fonte e diritti di questo articolo
Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Leggi Anche |  "Eccomi!". Storia di un vero miracolo ai tempi del Covid

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, lo scopo del sito è quello di raccogliere tutte le notizie più importanti presenti nel web da tutte le fonti e attestate giornalistiche attendibili e verificate, così da poter dare all’utente più informazioni possibili in modo semplice. Notizie h24 si diffida dalle false notizie, qui vengono pubblicate solamente notizie verificate. La responsabilità del contenuto degli articoli importati dai feed rss è totalmente a carico della reale fonte dell’informazione indicata al termine di ogni notizia.

Vuoi rimanere sempre aggiornato in tempo reale su ogni notizia pubblicata da Notizie H24? puoi trovarci sulla piattaforma ufficiale di Google News!

Condividi articolo tramite:
Enable referrer and click cookie to search for pro webber