Dopo la serie tv sulle Winx, ecco perché vogliamo quella sulle WITCH

Condividi articolo tramite:


La serie tv Fate: the Winx Saga si sta rivelando un grande successo per Netflix: realizzare un adattamento live action della serie animata Winx Club si è dimostrata un’idea vincente capace di attrarre nuovi giovani spettatori ma anche di raccogliere spettatori nostalgici incuriositi dalla nuova versione moderna delle fate Winx. Chi era adolescente negli anni 2000 sa che le Winx non erano le uniche fate in circolazione. Vi ricordate le WITCH?

Chi sono le WITCH?

WITCH o meglio W.I.T.C.H. è uno dei primi fumetti italiani destinato ad un pubblico femminile nato nel 2001 prodotto da Disney Italia che racconta la storia di cinque amiche che scoprono di avere poteri magici. Il nome WITCH significa sì “strega” ma è anche l’acronimo delle iniziali delle cinque magiche ragazze in questione: Will, Irma, Taranee, Cornelia e Hay Lin. Grazie al cuore di Kandrakar, un monile magico, le ragazze riescono a trasformasi ed incrementare i loro poteri. Ciascuna governa un elemento della natura: Irma è l’acqua, Taranee è il fuoco, Cornelia è la terra, Hay Lin è l’aria e Will è la leader, portatrice del cuore e governa l’energia pura.

Entra ora nel mondo Disney+!

Dal fumetto Disney sono poi scaturiti una serie animata francese nel 2004, un manga, un videogioco, una serie di romanzi e vari prodotti di merchandise.

Leggi Anche |  Bastano 20 giorni per piantare un melo dai semi del frutto e coltivarlo anche in vaso come il limone

continua a leggere dopo la pubblicità

witch serie tv cover art volume due
WITCH art edition cover art di Mirka Andolfo credits Panini Comics Disney

Winx o Witch: fata o strega?

Esattamente nello stesso periodo in cui i fumetti delle WITCH stavano circolando con grande successo, ecco che in tv arriva la serie animata Winx Club (creata da Iginio Straffi, prodotta da Rainbow in co-produzione con Rai e Nickelodeon). Il primo episodio della serie è andato in onda nel gennaio 2004 su Rai 2.

Entra ora nel mondo Disney+!

Come spesso accade nella cultura di massa ci sono passioni che uniscono e altre che dividono (si fa per dire!). Ovvio che il giovane pubblico italiano sia sentito in dovere di schierarsi e scindersi tra fate Winx e streghe Witch. Potevi seguire Witch fumetto e la serie animata Winx ma non potevi amare entrambe allo stesso modo: insomma o eri una Witch oppure eri una Winx. 

Fate: The Winx Saga in realtà parla delle Witch?

Se conoscete la serie animata Winx Club e avete visto la serie tv Netflix Fate: The Winx Saga concorderete che le due sono molto diverse. La serie tv live action è decisamente più dark e affronta temi e questioni che mai avremmo visto nella serie animata delle fatine di Alfea. I temi e il tono della serie tv Netflix la rendono molto più simile alla serie delle Witch dove invece questioni più forti e delicate vengono affrontate sin dalla prima pagina del fumetto. Nel fumetto Witch le protagoniste affrontano problemi reali come la separazione dei genitori, la difficoltà ad integrarsi, le delusioni d’amore profonde, l’amicizia tradita, la gelosia portata all’estremo… per citarne alcuni. Tutti temi forti e attuali, capaci di connettersi con il pubblico adolescente (e non solo) di oggi. Esattamente il tipo di pubblico che Fate: The Winx Saga ha voluto ingaggiare, forse “saccheggiando” a piene mani il concept delle Witch Disney.

Leggi Anche |  Perchè questi 10 centesimi valgono così tanto? Ecco il particolare da trovare

Entra ora nel mondo Disney+!

continua a leggere dopo la pubblicità

Quella delle Witch era già in origine una storia molto più oscura e tenebrosa rispetto a quella delle Winx e non avrebbe avuto bisogno di tante modifiche per essere resa più appetibile ad un pubblico abituato a temi forti. Che Netflix abbia scelto di adattare la saga “sbagliata”?

witch serie tv cover art volume tre
WITCH art edition cover art di Mirka Andolfo credits Panini Comics Disney

Quando la serie tv delle WITCH?

Ora che le Winx sono approdate (sebbene in una versione decisamente diversa) nel mondo seriale grazie a Netflix, possiamo supporre che ci sia la possibilità che anche le WITCH diventino una serie tv. Visto il notevole successo delle Winx, realizzare una serie tv Witch potrebbe essere un’idea interessante per Disney Television che sfrutterebbe una property già in suo possesso. La serie tv delle Witch potrebbe essere la risposta di Disney Plus, il servizio streaming di Disney, alla Winx di Netflix. Al momento non ci sono notizie riguardo al possibile sviluppo di una serie tv ma non è da escludere che fra qualche tempo una Witch serie tv possa diventare uno dei titoli Disney Plus Original offerti in catalogo. Restiamo a vedere!

Leggi Anche |  Grande calcio per sabato 14 agosto: non perdere le 5 amichevoli di precampionato

Entra ora nel mondo Disney+!

Fonte e diritti articolo

Sei il proprietario di questo articolo e vuoi che venga rimosso? Contattaci sulla nostra Pagina Facebook.

Notizie h24 è un portale gratuito di notizie in tempo reale, nel sito puoi trovare tutte le notizie più importanti del giorno. Gran parte delle notizie pubblicate tramite un processo automatico sono prelevate da giornali online e siti verificati. Lo scopo di Notizie H24 è quello di avere una raccolta unica di tutte le notizie più importanti del giorno, così da poter dare più informazioni possibili al lettore in modo semplice. Le pubblicità presenti nel portale ci permettono di mantenere attivo il servizio.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite:
Enable referrer and click cookie to search for pro webber