Dove è girato Doc-Nelle tue mani?

Doc-Nelle tue mani ambientazione

Dov’è girato Doc- Nelle tue mani? Ispirata alla storia vera del medico Pierdante Piccioni, la fiction targata Rai torna a farci emozionare su Rai 1 con le repliche da giovedì 24 giugno 2021. Prodotta Rai Fiction e Lux Vide, Doc-Nelle tue mani racconta della fragilità umana, di come tutti, anche i dottori, prima o poi si ritrovano ad essere pazienti e a interrogarsi su quale sia il loro posto.

È quello che succede al protagonista di questa storia, il dottor Andrea Fanti interpretato da Luca Argentero. A causa di un trauma cerebrale, infatti, il dottor Fanti perde la memoria dei suoi ultimi dodici anni, e per la prima volta si ritrova ad essere un paziente immerso in un mondo sconosciuto.

L’ospedale è l’unico posto in cui riesce a sentirsi a casa, rappresentando per lui non solo un luogo familiare, ma anche un punto di partenza e rinascita. Così, mentre il protagonista tenta di risalire all’identità di quei luoghi, noi ci chiediamo quali siano le location reali presenti nella fiction. Continua a leggere l’articolo per scoprire i dettagli su dov’è girato Doc- Nelle tue mani!

continua a leggere dopo la pubblicità

Luca Argentero è Andrea Fanti in Doc- Nelle tue mani fiction Rai, Credits RAI
Luca Argentero è Andrea Fanti in Doc- Nelle tue mani fiction Rai, Credits RAI

Dov’è ambientato Doc- Nelle tue mani?

Debutta giovedì 26 marzo su Rai Uno la prima puntata di Doc-Nelle tue mani, una fiction moderna e realistica diretta da Jan Maria Michelini e Ciro Visco. Come riportato dall’account Instagram @volver.actor, le riprese del progetto hanno inizio il 16 settembre 2019 e non sono ancora terminate; ma sappiamo dove si svolgono?

Le riprese di Doc- Nelle tue mani si svolgono tra due grandi città come Roma e Milano, per poi estendersi anche a un piccolo comune appartenente alla città metropolitana di Roma, ovvero Formello dove si trovano gli studi di Lux Vide.

Doc- Nelle tue mani: il Policlinico Ambrosiano esiste davvero?

Cosa sappiamo sull’ospedale in cui si svolgono le vicende dei nostri protagonisti? Stiamo parlando del Policlinico Ambrosiano, il luogo in cui si risveglia Andrea Fanti e l’unico che il medico sembra ricordare. Ebbene questo ospedale esiste davvero? In realtà no, dato che gran parte della struttura è stata ricostruita proprio negli studi di Formello. Tuttavia sappiamo che nella fiction sono presenti anche location ospedaliere reali, quali sono?

In quale ospedale è girato Doc-nelle tue mani?

continua a leggere dopo la pubblicità

Per quanto riguarda le vere location ospedaliere, nella fiction Rai sono presenti gli spazi del Policlinico Universitario Campus Bio-Medico e dell’Università Campus Bio-Medico di Roma.

Entrambi gli istituti hanno messo a disposizione della troupe i propri spazi e le proprie tecnologie per ricostruire al meglio il set di Doc-Nelle tue mani.

Ricordiamo inoltre che in tutto la fiction è formata da 16 episodi in onda nel corso di otto puntate. Al momento però, a causa dell’emergenza Coronavirus, le riprese e il cast sono state costrette a interrompersi. Ci auguriamo quindi che l’intera troupe possa tornare al più presto sul set di Doc- Nelle tue mani.

Scopri tutte le altre curiosità su Doc- Nelle tue mani!

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook