Dove è girato The Witcher 2 stagione?

Condividi articolo tramite:

The Witcher 2 ambientazione, Regno Unito

Dov’è stato girato The Witcher 2? Disponibile dal 17 dicembre su Netflix, lo show fantasy è ambientato in un grande luogo immaginario, il Continente. Questa località include i Regni Settentrionali, l’impero di Nilfgaard, i regni di Zerrikania, Haakland e il deserto di Korath.

Il Continente è stato ricreato nel Regno Unito. I componenti del cast tecnico e artistico hanno girato in molti luoghi, tra cui l’abbazia di Fountains (in inglese “Fountains Abbey”), Blea Tarn, Hodge Close, Frensham Ponds e gli Arborfield Studios.

Dove è girato The Witcher 2

La produzione ha ricreato gli incredibili scenari – in cui natura e magia si incontrano – presenti nella serie televisiva The Witcher. Le riprese si sono svolte in alcune località del Regno Unito. L’abbazia di Fountains – nel North Yorkshire, in Inghilterra – è stata trasformata in un palazzo elfico: potrebbe trattarsi di Shaerrawedd?

Leggi Anche |  Ainett Stephens svela alla Cipriani cosa succede con Amedeo Goria di notte

continua a leggere dopo la pubblicità

Nella seconda stagione troviamo anche alcune scene realizzate al Blea Tarn (classificato come un “Site of Special Scientific Interest”), un piccolo lago collocato in una valle tra Little Langdale e Great Langdale. Nella cava Hodge Close, nei pressi di Little Langdale, è stata girata una scena molto interessante con Henry Cavill (Geralt) e Paul Bullion (Lambert).

A Coldharbour Wood (Chichester), il dipartimento artistico ha creato un villaggio elfico negli alberi. La produzione si è spostata a Durham, un luogo in cui è possibile apprezzare la Low Force Waterfall (costituita da alcune cascate). Un’altra location è Plumpton Rocks, lago artificiale circondato da giardini e rocce.

In The Witcher 2 troviamo anche Frensham Little Pond, uno stagno intorno alla quale è possibile spesso ammirare moltissimi volatili. Alcune scene sono state realizzate all’interno degli Arborfield Studios (in cui è stato girato anche il remake di Aladdin), situati a circa 65 chilometri da Londra. Il villaggio e l’esterno di Kaer Morhen sono stati ricreati nel backlot di Arborfield.

Leggi Anche |  Squid Game, arriva la terza stagione? Ecco le parole del regista e di Netflix

The Witcher 2 quando è stato girato?

Abbiamo quindi scoperto dove è stato girato The Witcher 2, ma quando si sono svolte le riprese? A marzo 2020, il set aveva dovuto chiudere a causa della pandemia. Dopo pochi mesi (esattamente ad agosto 2020), la fase di shooting è iniziata nuovamente. La produzione è stata interrotta il 7 novembre, per ripartire dopo meno di due settimane. Le riprese sono terminate ufficialmente durante il mese di aprile del 2021, dopo 158 giorni dall’inizio della produzione.

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi Anche |  Il Paradiso: cosa è successo davvero a Laura

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite:
Enable referrer and click cookie to search for pro webber