Draghi per ora incassa sostegno M5S. Conte: restiamo ma discontinuita’

Mercoledì 6 luglio 2022 – 18:15

Draghi per ora incassa sostegno M5S. Conte: restiamo ma discontinuità

Leader 5 stelle tenta di tranquillizzare i suoi: no cambiali in bianco

Draghi per ora incassa sostegno M5S. Conte: restiamo ma discontinuità

Roma, 6 lug. (askanews) – Il premier Mario Draghi, nel faccia a faccia con Giuseppe Conte, incassa il “sostegno del M5S al Governo”. Fonti di Palazzo Chigi al termine di un colloquio atteso da giorni e durato “oltre un’ora” esprimono soddisfazione per un confronto “positivo e collaborativo”. Poco prima Conte, uscendo dalla sede del governo, aveva ribadito il “forte disagio politico accumulato” ma parlando ai cronisti aveva assicurato la disponibilità “a condividere la responsabilità di governo come abbiamo fatto fin qui” purché, puntualizzava, ci sia un “forte segno di discontinuità”.

L’improvvisa accelerazione impressa oggi al calendario degli incontri, con il colloquio tra Draghi e Conte anticipato alla mattinata, restituiva il senso della delicatezza del momento, legato a doppio filo all’esame in corso nell’aula della Camera del decreto Aiuti con misure importanti per cittadini e imprese ma anche norme indigeste per il M5s, come il termovalorizzatore di Roma e la mancata mediazione sul Superbonus. Prima di recarsi da Draghi, Conte aveva riunito il Consiglio nazionale da cui comunque era prevalsa la scelta di non rompere.


Sul decreto aiuti giovedì si vota la fiducia e l’orientamento dei deputati Cinque Stelle è quello di esprimersi a favore per poi astenersi lunedì sul voto finale. Ma non è possibile escludere qualche defezione, visti i mal di pancia e le spinte sempre più insistenti per l’uscita dall’esecutivo che sono arrivate dalla comunità Cinque Stelle.

Nel primo pomeriggio, Conte è sembrato parlare ai suoi quando è tornato sull’argomento dopo la lettura data da Chigi sul faccia a faccia: “nessuna cambiale in bianco” a Draghi, ha tenuto a precisare l’avvocato. “Non ho dato rassicurazioni. La comunità a gran voce mi chiede di portare il M5s fuori” e “il futuro della nostra collaborazione è nelle risposte che avremo” e che, sottolinea aggiungendo una sorta di dead line, ci dovranno essere a “giorni, sicuramente entro luglio”.


Le istanze M5S sono state raccolte nel documento di nove punti consegnato da Conte al premier, in parte un cahiers de doléances di istanze non realizzate dall’esecutivo. Ma, le fonti di Chigi osservano come “molti dei temi sollevati si identificano in una linea di continuità con l’azione governativa”. Tra i punti affrontati da Conte, in particolare, il Reddito di cittadinanza che, ha detto, “non deve essere messo in discussione quotidianamente”, il salario minimo, il cuneo fiscale, il Superbonus, il caro bollette, il sostegno ai redditi medi, la transizione ecologica che non può essere perseguita “di giorno” consentendo “nuove trivellazioni di notte”, la rateizzazione delle cartelle esattoriali. Anche il Garante Beppe Grillo pubblica un post sostenendo che è “ora di una legge sul #SalarioMinimo! La nostra battaglia di civiltà!”.

In serata Conte riunirà la congiunta dei parlamentari del M5s per fare il punto della situazione e tastare il polso di deputati e senatori dopo una giornata convulsa.


Intanto da Chigi si fa sapere che ci saranno degli “approfondimenti” e che Draghi e Conte torneranno a incontrarsi.

Leggi anche:  Torna Corto Maltese con 'Oceano Nero': il pirata ventenne tra donne e cocaina ai tempi delle Torri Gemelle

CONDIVIDI SU:


Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Leggi anche:  Bonus facciate 2022, come funziona e per quali interventi previsto - GUIDA