Droga: due corrieri arrestati sulla A20 con 10 kg di hashish

Fermati dalla Gdf sulla Palermo-Messina nei pressi Buonfornello

(ANSA) – BUONFORNELLO, 16 LUG – I finanzieri del comando
provinciale di Palermo hanno arrestato due corrieri della droga
e sequestrato circa 10 chili di hashish, nascosta in
un’autovettura bloccata sull’autostrada Palermo Messina, nei
pressi dello svincolo di Buonfornello. Gli arrestati sono Alex
Salerno, 22 anni, e Eugenio Cucchiara, 26 anni, entrambi di
Mazara del Vallo.
   
Le indagini sono coordinate dalla procura di Termini Imerese.
   
Una pattuglia del nucleo di polizia economico-finanziaria di
Palermo ha bloccato l’auto e individuato lo stupefacente. I
militari grazie al fiuto del cane antidroga J-Az hanno trovato
20 involucri di plastica trasparente, suddivisi in 5 “panetti”
avvolti da nastro d’imballaggio e con adesivo nero riportante la
scritta “Just hit it”, nascosti in un vano nella portiera
posteriore sinistra dell’auto. Lo stupefacente, immesso sul
mercato, avrebbe fruttato al dettaglio oltre 14.000 euro. Uno
dei due corrieri percepisce il “reddito di cittadinanza”,
beneficio che, per effetto del provvedimento cautelare, verrà
immediatamente sospeso come previsto dalla legge. (ANSA).
   

Leggi anche:  Carbone, sei le centrali attive in Italia: scatta la corsa contro il tempo per aumentare la produzione

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA