Categorie
Calcio

dubbi sul rinnovo al ribasso

Condividi Tramite:


Ramirez Sampdoria
© foto www.imagephotoagency.it

La Sampdoria cerca l’intesa sul rinnovo di Ramirez: tra offerta al ribasso e la chiamata dell’Al Shabab. La situazione

Le parole dell’agente Pablo Bentancur sul futuro di Gaston Ramirez hanno messo in allarme la Sampdoria. Il contratto in scadenza nel 2021 obbliga la società blucerchiata a raggiungere un accordo sul rinnovo, ma la proposta di abbassare lo stipendio di 1,3 milioni di euro a un milione non convince l’entourage dell’uruguaiano, che comunque rimarrebbe volentieri a Genova.

La trattativa al ribasso è minata, peraltro, dal triennale da 4 milioni di euro offerto a Ramirez dall’Al Shabab, club saudita di Riad. Le sirene arabe spaventano la Sampdoria, che ammette di non aver avuto contatti diretti con la società interessata a Ramirez e di pretendere un conguaglio economico di qualche milione di euro in caso di cessione del calciatore.



Potrebbe interessarti anche...