E’ il Catania di Sipos: con due gol affonda la Fidelis Andria

Condividi articolo tramite:

L’entusiasmo del pubblico aiuta il Catania a battere la Fidelis Andria al Massimino con il punteggio di 2-0. La vittoria porta la firma di Sipos con una doppietta che ha steso una difesa di burro degli ospiti. Ma del croato è piaciuta la freddezza con cui ha saputo battere Dini. La svolta del match è arrivata anche per merito di un super Ceccarelli che ha saputo innescare le punte con la sua intelligenza e qualità. Una presenza determinante in tutte le scene decisive del match per l’ex Feralpisalò. Tanto possesso palla in orizzontale della Fidelis Andria che ha difettato in qualità e nella costruzione della manovra. Troppo poco per far male ai rossazzurri. Il Catania stampato sul 4-3-3 su cui l’allenatore Baldini sta costruendo l’ascesa della sua squadra ha funzionato. Naturalmente va rivisto contro un avversario più forte ma la vittoria di stasera fa ben sperare i tifosi tornati al Cibali dopo diverso tempo. Presto per dare un giudizio sul lavoro di Baldini e dei suoi giovani ma la vittoria scaccia qualche punto interrogativo di troppo. Ma è un dato di fatto che nella storia recente del Catania troppe volte la squadra si era squagliata di fronte alle difficoltà. I punti conquistati stasera diventano fondamentali per la crescita del gruppo e la correzione di difetti.

CRONACA – Ottimo l’avvio del Catania che ha alzato il ritmo mettendo in ambasce la difesa pugliese. Etnei che hanno cercato l’attacco verticale con la palla sopra la difesa. Ceccarelli ha fatto tanto movimento mostrando subito una grande intesa con Sipos e Russotto. E proprio da questo asse tra il numero 11 e il numero 25 è nato il gol del vantaggio etneo. Ceccarelli ha innescato il croato che ha battuto Dini in uscita. Catania che dopo il vantaggio ha abbassato il baricentro e concedendo campo alla Fidelis che si è fatta minacciosa in due circostanze ma Stancampiano non si è fatto sorprendere. Il tecnico Panarielli ha cambiato modulo e messo in campo Di Noia. Catania che ha sofferto sulla destra le incursioni di Carullo e Casoli poco precisi però nella finalizzazione. Poi nel primo minuto di recupero una colossale incertezza difensiva degli ospiti ha permesso a Sipos di involarsi solo in area e battere con freddezza il portiere Dini. Catania al riposo in vantaggio di due reti anche se la Fidelis Andria non ha demeritato pur palesando poca qualità nel palleggio. Bene Sipos e Ceccarelli, un po’ in ombra Maldonado. Nella ripresa non è cambiato l’atteggiamento tattico delle due squadre, che hanno iniziato con gli stessi uomini. La Fidelis Andria ha continuato a difettare nella costruzione e mai è arrivata dalle parti di Stancampiano. Ercolani e Monteagudo hanno giocato una partita attenta e senza sbavature cancellando la brutta pagina di Monopoli. Il Catania nel finale ha amministrato il doppio vantaggio portando a casa la prima vittoria del campionato.

CATANIA-FIDELIS ANDRIA 2-0

CATANIA (4-3-3): Stancampiano; Calapai, Ercolani, Monteagudo, Pinto; Provenzano (81′ Izco), Maldonado (81′ Greco), Rosaia (67′ Biondi); Ceccarelli (59′ Russini), Russotto, Sipos (67′ Moro). A disp.: Sala, Albertini, Zanchi, Ropolo, Pino, Cataldi, Izco, Bianco. All. Baldini.

ANDRIA (3-5-2): Dini; Fontana (46′ Venturini), Lacassia, Sabatino (60′ Alberti); Benvenga, Casoli, Bonavolontà (26′ Di Noia), Bolognese, Carullo (77′ Nunzella); Bubas, Favetta (46′ Tulli). A disp.: Vandelli, De Marino, Borcin, Dipinto, Gazzillo, Gaeta, Pelliccia, Spano. All. Panarelli.

ARBITRO: Di Cairano di Ariano Irpino (Massimino-Lattanzi).

MARCATORI: 8′ Sipos, 45′ Sipos

NOTE: ammoniti: Bolognese, Di Noia, Rosaia, Russotto, Venturini, Greco.

Totale presenti 1472 (952 abbonati, 520 spettatori muniti di biglietto). Incasso 4.716,40

Di seguito i risultati di giornata con la classifica aggiornata e il prossimo turno.

Catania-Fidelis Andria 2-0

Juve Stabia-Avellino 0-0

Fidelis Andria-Virtus Francavilla

Monterosi Tuscia-Campobasso

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite: