È morta la madre di Andrea Bocelli: “Edi Aringhieri ha raggiunto il suo amato Sandro”

Si apprende nell’ultima ora la notizia della morte di Edi Aringhieri, madre di Andrea Bocelli. L’annuncio è stato dato dallo staff del tenore toscano attraverso i social, con un lungo messaggio di commiato.

Il messaggio sui social

Edi Aringhieri aveva 84 anni. Nel 2000 dovette affrontare il terribile lutto della morte del marito Alessandro, noto ai più come Sandro, deceduto mentre si trovava ricoverato presso l’ospedale Santa Chiara di Pisa. In quell’occasione Andrea Bocelli, che si doveva esibire di fronte al Papa il 1° maggio, decise di mantenere l’impegno ma fu comunque trasportato in elicottero da Roma a Pisa per l’ultimo saluto al padre scomparso.

Le circostanze della morte della madre di Andrea Bocelli non sono state rese note. Ecco il messaggio riportato dallo staff sul profilo social del cantante:

“È con grande dispiacere che il nostro staff annuncia la scomparsa della signora Edi Aringhieri Bocelli, madre di Andrea. Mancherà moltissimo ai suoi cari e a tutti noi.

Ha lasciato la sua casa terrena dopo una vita lunga e straordinaria per raggiungere il suo amato marito, Sandro, in paradiso. Tutti i nostri cuori sono con Andrea e Veronica, Alberto e Cinzia, e l’intera famiglia Bocelli in questo momento. Per chi volesse rendere omaggio alla memoria di Edi, qualsiasi donazione all’ABF o ad altro ente di beneficenza sarà un fiore – non reciso, ma vivo – per contribuire a celebrare la sua memoria, di cui le siamo grati”.

Per ABF si intende la Andrea Bocelli Foundation, fondazione che si occupa di aiutare le persone con gravi malattie e in situazioni di difficoltà economica e sociale. L’ABF opera in campo nazionale e internazionale con progetti sull’inclusività e la valorizzazione.

Leggi anche:  Infortunio Insigne, le condizioni di Lorenzo oggi 4 febbraio

L’amore per il figlio

Nel 2009 Andrea Bocelli intervenne durante un convegno della NPH-Onlus, nota anche come Fondazione Francesca Rava, e raccontò i momenti che precedettero la sua nascita. Il cantante spiegò che i medici dissero a sua madre che il feto era affetto da un glaucoma congenito che lo avrebbe reso ipovedente, ma nonostante questa prospettiva di disabilità del nascituro Edi Aringhieri decise di non abortire.

Nel 2018 la madre di Andrea Bocelli fu trasportata d’urgenza all’ospedale di Pontedera a seguito di un malore accusato mentre si trovava nella sua casa di La Sterza di Lajatico.

In più occasioni Edi è stata ospite a Domenica In portando in televisione il suo messaggio di orgoglio e stima per il figlio Andrea e per tutta la famiglia.

Leggi anche:  Domanda in istruttoria per l'assegno unico, tempi esito e pagamento

Continua a leggere su optimagazine.com

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook