É sempre mezzogiorno | Ricetta casetta della Befana di Natalia Cattelani

casetta della Befana di Natalia CattelaniLe feste stanno pian piano scivolando via, ma ne manca ancora una all’appello, la più amata dai golosi, l’Epifania. Natalia Cattelani, la pasticcera casalinga più brava del web e della tv, ci suggerisce un dolcetto per festeggiare il 6 gennaio, la casetta della Befana.

Ingredienti

  • 300 g farina 0, 100 g zucchero, 100 g burro morbido, 40 ml vino bianco, 40 g latte, mezzo cucchiaino di lievito per dolci
  • 80 g nocciole pelate e tostate, 80 g cioccolato fondente, 50 g zucchero, scorza di 1 arancia, cannella, 40 ml panna fresca
  • caramelline, biscotti, glassa
  • 20 ml panna per spennellare

Procedimento

Partiamo dalla frolla senza uova. In una ciotola, mettiamo il vino bianco, il latte e lo zucchero (possiamo sostituire il vino con altro latte). Mescoliamo ed aggiungiamo il burro a pomata o fuso. Aggiungiamo anche la farina ed il lievito per dolci. Lavoriamo fino ad ottenere un impasto omogeneo e liscio. Avvolgiamo il panetto nella pellicola e lasciamo riposare per mezz’ora in frigorifero.

Leggi anche:  Ascolti TV 26 aprile 2022, ecco il programma che ieri sera ha fatto più ascolti

Per il ripieno, in un mixer mettiamo le nocciole, il cioccolato fondente a pezzetti, lo zucchero, la scorza d’arancia e, se gradita, un pizzico di canenlla. Frulliamo e, infine, aggiungiamo la panna e frulliamo ancora qualche istante: dobbiamo ottenere un impasto omogeneo.

Ad una teglietta di alluminio usa e getta, diamo la forma di una casetta, oppure usiamo una tortiera già a forma di casetta, che imburriamo e foderiamo con carta forno. Stendiamo la frolla ad uno spessore di 3-4 mm e la inseriamo all’interno della tortiera, in modo da coprire fondo e bordi. Spalmiamo sul fondo il ripieno al cioccolato e nocciole. Copriamo il ripieno con un altro disco di frolla. Con i ritagli, creiamo delle decorazioni (porte, finestre e altro) che sistemiamo sulla superficie della torta. Spennelliamo con la panna e cuociamo in forno caldo e statico a 180° per 30 minuti. Una volta fredda, la finiamo di decorare con la glassa e caramelline varie.

Leggi anche:  Il trucchetto naturale per pulire il piano cottura perfettamente, eliminando i residui di grasso e sporco ostinato

Specifica: questo NON è il blog/sito ufficiale delle trasmissioni di cui trascrivo le ricette, quindi E’ sempre mezzogiorno, Cotto e mangiato ed altre, ma vuole essere solo un ‘taccuino‘ su cui appuntare ingredienti e procedimenti delle ricette più interessanti. Le immagini delle ricette sono tratte dai siti ufficiali/streaming/Social dei programmi, ovvero:

https://www.raiplay.it/
https://www.mediasetplay.mediaset.it/

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Il Paradiso delle Signore 6, cosa ha chiesto davvero Giuseppe ad Armando e Agnese?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Google News