É sempre mezzogiorno | Ricetta gnocchi di verza con ragù di verdure di Antonio Paolino

Condividi articolo tramite:

Prima settimana post – feste, prima settimana dedicata alla cucina dell’alleggerimento. A seguire i rigidi dettami di Evelina, oggi, è Antonio Paolino, che prepara un primo piatto a base di verdure. Ecco gli gnocchi di verza con ragù di verdure.

Ingredienti

  • 300 g farina di riso, 150 g farina 00, 30 g formaggio grattugiato
  • 250 g verza, 30 g scalogno, brodo vegetale, sale e pepe, olio evo
  • 50 g porro, 150 g carote, 50 g sedano, 100 g broccolo verde, brodo vegetale, 150 g pomodorini, 100 g formaggio grattugiato, sale e pepe, olio, timo, basilico, 30 g semi di zucca

Procedimento

In padella, facciamo soffriggere lo scalogno tritato con un filo d’olio. Uniamo la verza affettata (o degli spinaci) sottilmente e lasciamo rosolare per qualche minuto. Saliamo, pepiamo, copriamo con un filo di brodo vegetale e mettiamo il coperchio. Lasciamo cuocere per 15 minuti. Una volta cotta, la frulliamo con un mixer ad immersione, fino ad ottenere una crema densa.

Leggi Anche |  Decoupled – Divorziare, dal 17 dicembre su Netflix

In planetaria, mettiamo la farina di riso, quella di frumento 00, il formaggio grattugiato e la purea di verza ancora calda. Lavoriamo fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo.

Formiamo dei salsicciotti quando l’impasto è ancora tiepido, li tagliamo a tocchetti e li cuociamo in acqua bollente e salata fino a farli salire a galla. Possiamo anche congelarli da crudi e, al bisogno, tuffarli nell’acqua bollente direttamente da congelati.

Per il ragù di verdure, facciamo stufare il porro affettato con un filo d’olio. Uniamo sedano e carote a dadini piccoli e lasciamo insaporire. Aggiungiamo i broccoli a cimette precedentemente sbollentati ed i pomodorini a pezzettini. Aggiungiamo un po’ di brodo e completiamo la cottura: le verdure devono rimanere croccanti.

Leggi Anche |  BIGBUG: tutto sul film in streaming su Netflix

Per la cialda, scaldiamo una padella e spolveriamo il fondo con il parmigiano grattugiato e pochi semi di zucca: aspettiamo che il formaggio fonda e diventi leggermente dorato, quindi spegniamo e lasciamo raffreddare la cialda su un piatto.

Scoliamo gli gnocchi e li saltiamo in padella con il ragù di verdure ed una spolverata di parmigiano grattugiato. Sbricioliamo sopra la cialda di parmigiano.

Ancora un’altra ricetta…

Titolo

É sempre mezzogiorno | Ricetta gnocchi di verza con ragù di verdure di Antonio Paolino

Pubblicata il

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte notizie di attualità e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli del giorno da fonti attendibili, così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e sui contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi Anche |  Il Paradiso delle Signore 6, Maria e Rocco si sposano a maggio?

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook

Condividi articolo tramite: