É sempre mezzogiorno | Ricetta ravioli al brasato con nero D’Avola di Fabio Potenzano

É sempre mezzogiorno | Ricetta ravioli al brasato con nero D’Avola di Fabio Potenzano

ravioli al brasato con nero D'Avola di Fabio Potenzano

Il bel tempo ha lasciato anche la Sicilia, che dopo mesi di caldo si ritrova a fare i conti con i primi freddi. Ce lo racconta Fabio Potenzano, che arriva dalla sua Bagheria per proporre un primo piatto raffinatissimo, i ravioli al brasato con nero D’Avola.

Ingredienti

  • 300 g farina 00, 100 g semola, 4 uova
  • Brasato: 500 g spalla di manzo, 750 ml nero D’avola, 1 cipolla, 2 carote, 1 costa di sedano, timo, rosmarino, alloro, cannella, anice stellato, pepe in grani, 400 ml brodo di carne, sale e pepe

Procedimento

Ripieno: in una ciotola, mettiamo le verdure, le spezie e la carne. Copriamo con il vino rosso Nero D’Avola. Dopo il periodo di marinatura (una notte), scoliamo la carne, filtrando il vino.

In un tegame, scaldiamo un generoso filo d’olio e mettiamo a rosolar e il pezzo di carne su tutti i lati. Una volta rosolato, uniamo le verdure della marinatura e lasciamo insaporire ancora. Copriamo con il vino filtrato, mettiamo il coperchio e lasciamo cuocere a fiamma bassa per 3-4 ore; in alternativa, portiamo in forno caldo a 140° e lasciamo cuocere per 3-4 ore. A fine cottura, preleviamo carne e verdure e frulliamo con un mixer, aggiungendo un mestolo di fondo di cottura: dobbiamo ottenere una crema densa.

Leggi anche:  Katla, dal 17 giugno su Netflix

Per condire, con il mixer, tritiamo la zucca con il rosmarino. La mettiamo in una pentola con una noce di burro, brodo vegetale e lasciamo cuocere per 10-15 minuti. Frulliamo con il mixer ad immersione.

Fonduta: in un pentolino, mettiamo latte, panna e amido. Mescoliamo, accendiamo il fuoco ed uniamo da subito il caciocavallo grattugiato. Mescoliamo a fiamma bassa fino a sciogliere il tutto.

Tiriamo la sfoglia sottile e ritagliamo dei quadrati. Su ognuno, mettiamo una noce di ripieno. Chiudiamo la sfoglia a triangolo, quindi diamo la forma di cappellacci. Li lessiamo in acqua salata per pochi istanti. Li scoliamo e li ripassiamo in padella con burro, nocciole in polvere e poca acqua di cottura. Li serviamo su uno specchio di crema di zucca, con sopra la fonduta di formaggio e delle gocce di riduzione di vino.

Leggi anche:  La Misteriosa Accademia dei Giovani Geni avrà una stagione 2?

Trovate i video delle ricette di “É sempre mezzogiorno” su RaiPlay.

Specifica: questo NON è il blog/sito ufficiale delle trasmissioni di cui trascrivo le ricette, quindi E’ sempre mezzogiorno, Cotto e mangiato ed altre, ma vuole essere solo un ‘taccuino‘ su cui appuntare ingredienti e procedimenti delle ricette più interessanti. Le immagini delle ricette sono tratte dai siti ufficiali/streaming/Social dei programmi, ovvero:

https://www.raiplay.it/

recipe image

Titolo

É sempre mezzogiorno | Ricetta ravioli al brasato con nero D’Avola di Fabio Potenzano


Pubblicata il

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Central Park, la serie Apple avrà una terza stagione

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Google News