É sempre mezzogiorno | Ricetta tatin con mortadella e porri alla birra di Daniele Persegani

tatin con mortadella e porri alla birra di Daniele PerseganiDaniele Persegani, in vista del week end, ci lascia un carico di vitalità e golosità. Il cuoco emiliano, infatti, oltre alle solite, memorabili battute, promette una ricetta ‘godosa’, una torta salata. Prepariamo la tatin con mortadella e porri alla birra.

Ingredienti

  • 250 g farina debole, 40 ml olio, 1 uovo, 6 g lievito istantaneo per torte salate, acqua fredda
  • 2 porri, 1 bicchiere di birra, 300 g mortadella, 125 ml panna, 5 uova, 50 g formaggio grattugiato, prezzemolo, 200 g caciotta dolce, 150 g taleggio, olio, sale e pepe

Procedimento

Prepariamo la pasta matta, mettendo in una ciotola o in planetaria tutti gli ingredienti, ovvero la farina 00, l’olio, l’uovo intero, il lievito istantaneo per torte salate (o quello per dolci NON vanigliato) ed una presa di sale. Cominciamo a lavorare, aggiungendo poca acqua fredda per volta, fino ad ottenere un impasto liscio e compatto, come fosse una frolla. Avvolgiamo nella pellicola e lasciamo riposare in frigorifero per almeno mezz’ora.

Leggi anche:  Campioni omaggio Dior Hypnotic Poison: in arrivo!

Tagliamo i porri a rondelle e li lasciamo sotto l’acqua. Lo mettiamo in una padella, a fiamma alta, con un filo d’olio, sale e pepe. Quando si è leggermente dorato, sfumiamo con la birra. Quando i porri sono ben stufati e asciutti, spegniamo ed uniamo la mortadella a listarelle o dadini.

A parte, con una frusta manuale, sbattiamo le uova con la panna, il formaggio grattugiato ed il prezzemolo tritato. Aggiustiamo di sale e pepe ed uniamo il taleggio a fettine e, infine, il misto di porri e mortadella.

Stendiamo la pasta matta sottile e ne ritagliamo un disco del diametro della tortiera. Foderiamo il fondo della tortiera con un disco di carta forno e disponiamo sopra la caciotta a fette. Versiamo sopra il composto di uova, porri e mortadella e copriamo il tutto con il disco di pasta matta e la bucherelliamo con una forchetta. Cuociamo in forno caldo e statico a 170° per 50 minuti. Lasciamo intiepidire, capovolgiamo e serviamo.

Leggi anche:  Svegliati amore mio fiction è una storia vera: cosa c'entra Myriam Catania

Specifica: questo NON è il blog/sito ufficiale delle trasmissioni di cui trascrivo le ricette, quindi E’ sempre mezzogiorno, Cotto e mangiato ed altre, ma vuole essere solo un ‘taccuino‘ su cui appuntare ingredienti e procedimenti delle ricette più interessanti. Le immagini delle ricette sono tratte dai siti ufficiali/streaming/Social dei programmi, ovvero:

https://www.raiplay.it/
https://www.mediasetplay.mediaset.it/

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Diventa tester dei prodotti Nivea con ProvaloTU

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook

Google News