É sempre mezzogiorno | Ricetta timballo alla ciociara di Simone Buzzi

timballo alla ciociaraSe l’Evelina, questo mese, in vista del Natale, è ‘costretta’ a chiudere gli occhi e tacere, Simone Buzzi, invece, è autorizzato ad esagerare! Utilizzando un prodotto d’eccellenza, offerto dagli ospiti in collegamento, ovvero del pecorino toscano, Simone prepara un timballo alla ciociara.

Ingredienti

  • 400 g farina 00, 6 uova, 400 g macinato misto, 4 pomodori pelati, mezza cipolla bianca, mezzo bicchiere di vino bianco, basilico, 250 g mozzarella, 100 g formaggio grattugiato, 10 g burro, sale e pepe, olio evo
  • Fonduta: 350 g pecorino semi stagionato, 300 ml panna

Procedimento

Prepariamo la pasta all’uovo, lavorando la farina con le uova intere (4), fino ad ottenere un panetto liscio ed omogeneo. Avvolgiamo nella pellicola e lasciamo riposare per almeno mezz’ora.

Leggi anche:  Facebook in crisi, l’azienda è preoccupata: ora cosa succederà?

Le due uova rimaste, le rendiamo sode facendole bollire in acqua e le lasciamo raffreddare.

Affettiamo la cipolla e la facciamo soffriggere in un tegame con un filo d’olio, sale e basilico fresco. Quando la cipolla è appassita, uniamo il macinato di carne e la lasciamo rosolare per bene. Sfumiamo con il vino bianco e lasciamo evaporare. Aggiungiamo i pomodori pelati e lasciamo cuocere per circa 1 ora a fuoco medio.

Per la fonduta, in un pentolino scaldiamo la panna ed uniamo il pecorino grattugiato. Mescoliamo, a fiamma dolce, fino a sciogliere il formaggio: non deve mai bollire. Togliamo dal fuoco. Se ci sono dei grumi, frulliamo con il mixer ad immersione.

Tiriamo la sfoglia sottilmente, con la sfogliatrice. Spalmiamo la base di una pirofila con la fonduta di pecorino e un po’ di ragù. Adagiamo sopra delle sfoglie di pasta fresca (non va precotta), spalmiamo sopra altra fonduta e ragù, distribuiamo sopra la mozzarella a fette e le uova sode a fettine, spolveriamo con il parmigiano grattugiato e ripetiamo gli strati: pasta, fondut, ragù, uova, mozzarella a formaggio grattugiato. Finiamo con ragù, mozzarella, formaggio grattugiato e fonduta di pecorino. Mettiamo in forno caldo e statico a 180° per 30 minuti; sforniamo, spolveriamo con scaglie di pecorino e distribuiamo sopra fiocchetti di burro, rimettiamo in forno, funzione grill, per 10 minuti.

Leggi anche:  Ecco le banche italiane più sicure: “non te ne pentirai”

Ancora un’altra ricetta…

Iscriviti al canale Youtube

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte notizie di attualità e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli del giorno da fonti attendibili, così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e sui contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Leggi anche:  Disney+ catalogo marzo 2022: le prossime uscite

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Piattaforma di Google News
Facebook