Ecco 3 concimi naturali per camelie e ortensie che mantengono il terreno acido e lo arricchiscono di azoto

Le piante acidofile sanno essere straordinariamente belle ed eleganti e arricchiscono di colori anche il giardino più spento. Tra le varietà primaverili spiccano camelie e ortensie, che proprio in questi giorni dovrebbero riprendere l’attività vegetativa.

Per prenderci cura di loro nel migliore dei modi dovremmo conoscere le basi di una corretta coltivazione. Queste piantine, infatti, richiedono attenzioni specifiche che non possiamo assolutamente trascurare. Una di queste prerogative è la concimazione, da non lasciare al caso.

Per non ricorrere ai soliti fertilizzanti commerciali, in questo articolo si proporranno dei prodotti naturali che offriranno i nutrienti indispensabili alla crescita delle acidofile.

Il terreno ideale

Prima ancora del concime, è necessario porre l’attenzione sul tipo di terreno che meglio si presta ai bisogni delle nostre piantine. Nel caso delle acidofile, è fondamentale che vi sia un adeguato livello di pH. Questo dovrebbe essere piuttosto basso e il valore potrebbe variare in base al genere di pianta coltivata. Per questi fiori, il pH non dovrebbe mai essere superiore a 7.

Leggi anche:  Blanca avrà una seconda stagione?

Per verificare l’acidità del terreno è possibile servirsi di appositi kit reperibili sul mercato, oppure fare il test della cartina tornasole. In quest’ultimo caso, dovremo preparare un bicchiere di acqua distillata e versarvi del terriccio. Immergiamo la cartina e controlliamo il colore: se tende al rosso significa che il pH è sufficientemente acido.

Nel caso il terreno sia basico, potremmo correggerlo utilizzando appositi prodotti naturali. Potremmo servirci dei fondi del caffè, oppure aggiungere all’acqua delle innaffiature un cucchiaio di aceto per ogni litro. Anche vino, pomodoro e succo di arancia o limone sono validi alleati per innalzare i livelli di acidità del terreno.

Ecco 3 concimi naturali per camelie e ortensie che mantengono il terreno acido e lo arricchiscono di azoto

Anche il concime per acidofile dovrebbe essere piuttosto acido. Inoltre, dovrebbe contenere alti livelli di azoto, minerale fondamentale per la crescita. Per nutrire adeguatamente le piantine potremmo posizionare sul terreno una manciata di lupini macinati, perfetti anche per gli agrumi.

Leggi anche:  Oltre alla stufa a pellet ecco come riscaldare una casa priva di termosifoni senza grandi lavori e spendendo poco

In alternativa, possono venirci in aiuto la farina di soia e la torba nera o quella bionda di sfagno. Entrambe le sostanze dovrebbero consentire il corretto sviluppo delle acidofile, aumentando i livelli di azoto nel terreno. Dunque, ecco 3 concimi naturali per camelie e ortensie che non possono mancare tra i prodotti per la cura.

Come ultimo consiglio, si suggerisce una buona pacciamatura ancora prima di interrare le piantine. Per questo scopo potremmo utilizzare un mix di foglie di quercia e segatura di abete. Dovrebbe garantire una buona acidità e aerare a sufficienza tutto il suolo.

(Le informazioni presenti in questo articolo hanno esclusivamente scopo divulgativo. Non conosciamo i comportamenti dei nostri lettori nei confronti di utensili presenti in casa o in giardino. Per questo motivo si raccomanda di utilizzare la massima cautela ed attenzione con attrezzi per la casa e il giardino per evitare di creare spiacevoli incidenti. In ogni caso è fortemente consigliato leggere le avvertenze riguardo al presente articolo e alle responsabilità dell’autore consultabili QUI»)
Leggi anche:  Verissimo, tutti gli ospiti e le anticipazioni di sabato 18 e domenica 19 settembre

Fonte e diritti articolo

Per rimuovere questa notizia puoi contattarci sulla pagina Facebook GRAZIE!.

Notizie H24! Il portale gratuito di tutte le attuali notizie e curiosità in tempo reale. Nel sito puoi trovare le notizie verificate e aggiornate h24 provenienti da siti autorevoli.
Tramite un processo autonomo vengono pubblicati tutti gli articoli di oggi da fonti attendibili (Quindi non fake news) così da poter cercare in modo facile ogni notizia che più ti interessa.
Non ci assumiamo nessuna responsabilità sui diritti e dei contenuti pubblicati, il sito Notizie H24 è solo a scopo informativo. Seguire la fonte dell’articolo per avere maggiori informazioni sulla provenienza e per leggere il resto delle notizie.

Vuoi rimanere sempre aggiornato su tutte le notizie di oggi e domani che vengono pubblicate?
Seguici tramite i nostri Social Network:
Facebook